Le notizie della settimana di Berlino e della Germania in breve (18-24 settembre)

Dalla cronaca, con l’iniziativa dei club per ridurre gli sprechi, alla storia del Festspielhaus di Bayreuth, passando alle mostre e agli eventi della settimana

Tra le molte notizie della settimana riguardanti Berlino e la Germania, abbiamo fatto un riepilogo di alcune delle più interessanti apparse su Berlino Magazine. Inoltre con le nostre guide abbiamo elencato per voi tutti gli eventi e le mostre da non perdere questa settimana a Berlino. Di seguito potete trovare alcuni degli articoli di questa settimana divisi per categoria.

LE NOTIZIE DELLA SETTIMANA A BERLINO E IN GERMANIA

I maggiori club di Berlino si impegnano per ridurre gli sprechi ai party e aiutare l’ambiente

La sostenibilità ambientale è un tema rilevante anche per la scena club berlinese. Diversi club della città, riuniti nel progetto Clubtopia, hanno infatti firmato un Codice di Condotta con il quale si impegnano a ridurre gli sprechi e utilizzare consapevolmente le risorse ambientali.

Ne abbiamo parlato più approfonditamente qui.

Elezioni in Germania 2021: il programma elettorale della CDU/CSU, il partito di centro destra tedesco

In questo articolo vi illustreremo – in maniera sintetica – il programma elettorale della CDU/CSU (Unione Cristiano-Democratica di Germania / Unione Cristiano – Sociale di Baviera), in italiano denominata spesso l’Unione o i Partiti dell’Unione, che candiderà come Cancelliere Armin Laschet, eletto leader della coalizione a gennaio 2021.

Ne abbiamo parlato più approfonditamente qui.

Una rete di treni notturni per l’Europa, la splendida idea dei Verdi tedeschi

La tutela climatica, la transizione energetica verso fonti rinnovabili e il settore dei trasporti sono gli argomenti cruciali fissati nell’agenda del partito dei Verdi. La loro nuova idea potrebbe rivoluzionare il settore dei trasporti. Il progetto, chiamato “Euro Night  Sprinter – Netzvision 2030+”, intende creare una rete di treni notturna capace di collegare le maggiori città europee e persino le destinazioni estive nel mediterraneo.

Ne abbiamo parlato più approfonditamente qui.

Sciopero della fame per il clima: a Berlino già due attivisti in ospedale

Sei attivisti per il clima, appartenenti al gruppo conosciuto come “L’ultima generazione”, è in sciopero della fame dal 30 agosto di fronte al palazzo del Reichstag a Berlino. Hanno avanzato la richiesta, ad oggi ancora ignorata, di poter avere un’udienza con i maggiori candidati Cancellieri alle imminenti elezioni del 26 settembre, per poter discutere della crisi climatica. Martedì 14 settembre, un secondo membro del gruppo è dovuto andare d’urgenza in ospedale. Prima di lui, una ragazza di 19 anni era stata ricoverata sabato, secondo quanto dichiarato dal portavoce dell’ospedale Charité di Berlino.

Ne abbiamo parlato più approfonditamente qui.

Elezioni in Germania 2021: il programma elettorale dei Verdi, il partito della novità di queste elezioni

Il 26 settembre in Germania sarà il Bundestagwahl, il giorno delle elezioni federali. I tedeschi saranno chiamati alle urne per decidere il nuovo Cancelliere che guiderà il Paese, dopo 16 anni di Governo Merkel. In questo articolo vi illustreremo – in maniera sintetica – il programma elettorale dei Verdi, la formazione politica ecologista guidata da Annalena Baerbock.

Ne abbiamo parlato più approfonditamente qui.

Elezioni in Germania 2021: il programma elettorale di Die Linke, il partito di sinistra

Infine, in questo articolo vi illustreremo – in maniera sintetica – il programma elettorale di Die Linke, la formazione politica di sinistra guidata da Dietmar Bartsch e Janine Wissler.

Ne abbiamo parlato più approfonditamente qui.

NOTIZIE DELLA SETTIMANA: STORIE DI BERLINO E DELLA GERMANIA

Il Festspielhaus di Bayreuth, il teatro voluto da Richard Wagner per rappresentare solo le sue opere

Poco distante dal centro di Bayreuth, su una collina a nord della città, si può scorgere un’immensa costruzione che svetta isolata. Si tratta del Festspielhaus, un teatro che può ospitare ben 1800 spettatori. Ma non si tratta di un normale teatro cittadino, bensì di un edificio pensato da Richard Wagner – insieme all’architetto Otto Brückwald – con un unico, preciso, scopo: rappresentare esclusivamente le opere del compositore tedesco.

Ne abbiamo parlato più approfonditamente qui.

Non solo architettura e design, la storia del laboratorio teatrale del Bauhaus diretto da Oskar Schlemmer

Nel 1919 Walter Gropius fondò a Weimar lo Staatliches Bauhaus. Nelle intenzioni del suo fondatore – come si può leggere in uno scritto dello stesso Gropius  – l’attività della scuola doveva comprendere “tutti i settori della creazione artistica, sotto la direzione dell’architettura”. Nel 1921 venne aperto anche il laboratorio teatrale del Bauhaus che, nel corso degli anni, divenne uno dei più importanti e rivoluzionari d’Europa. Le innovazioni che vennero introdotte divennero le pietre angolari della nascita di un ‘nuovo teatro’ che si sviluppò durante il ‘900 e la cui influenza continua ancora oggi.

Ne abbiamo parlato più approfonditamente qui.

Jacques Joseph, l’ebreo berlinese che “inventò” la chirurgia estetica moderna

La storia della moderna chirurgia plastica, ha inizio poco più di cento anni fa, quando alcuni chirurghi hanno indipendentemente cominciato ad effettuare operazioni di ricostruzione per migliorare l’aspetto dei pazienti. Tra questi c’era il medico tedesco Jacques Joseph, considerato il padre della chirurgia estetica facciale moderna.

Ne abbiamo parlato più approfonditamente qui.

NOTIZIE DELLA SETTIMANA: EVENTI A BERLINO E IN GERMANIA

Le mostre da non perdere questa settimana a Berlino. La guida dal 20 fino al 26 settembre

In seguito all’allentamento delle restrizioni nella capitale, continuano ad essere numerosi gli eventi culturali, tra cui le mostre. In questo articolo troverete elencate quelle più interessanti che si terranno a Berlino dal 20 al 26 settembre 2021.

Ne abbiamo parlato più approfonditamente qui.

Gli eventi a Berlino da non perdere dal 21 al 27 settembre 2021. La guida giorno per giorno

Qui, invece, la lista comprensiva di tutti gli eventi più interessanti – mostre, concerti, Dj set, festival gastronomici e rassegne cinematografiche – che si terranno nella capitale nella da martedì 21 a lunedì 27 settembre 2021.

Ne abbiamo parlato più approfonditamente qui.

A Berlino torna l’imperdibile Unique Jazz Festival a cui parteciperanno artisti da tutto il mondo

L’ottavo My Unique Jazz Festival avrà inizio il 29 settembre presso la Kustfabrik Schlot e terminerà il 3 ottobre alle 21. Il festival è uno degli eventi dedicati alla musica jazz più importanti della città di Berlino e ogni anno è un eccezionale polo interculturale dove musicisti provenienti da ogni Paese europeo si incontrano per produrre un suono completamente nuovo e particolare combinando le loro origini musicali.

Ne abbiamo parlato più approfonditamente qui.

A Berlino torna il Chili Fest, evento gastronomico internazionale tutto dedicato al piccante

Domenica 26 settembre 2021 torna il Berlin Chili Fest a Berlino, dopo aver riscosso un notevole successo a giugno. Questa volta l’evento, il cui ingresso è gratuito, si terrà al Kookaburra Comedy Club e sarà una giornata imperdibile per tutti gli amanti del piccante. Al Berlin Chili Fest sarà possibile assaggiare le salse piccanti migliori d’europa, così come prodotti extra-europei, il tutto bevendo cocktail e ascoltando musica dal vivo.

Ne abbiamo parlato più approfonditamente qui.

A Berlino il laboratorio di teatro in italiano di Carlo Loiudice. Ecco come iscriversi

Dopo 5 anni di successo e un anno e mezzo di pausa forzata, Berlino Schule e Berlino Magazine ripropongono il laboratorio teatrale in italiano Rumori fuori scena, tenuto dall’attore e regista Carlo Loiudice. Aperto a dilettanti, amatori o professionisti, il corso inizierà mercoledì 29 settembre 2021 alle 20:15 e si comporrà 20 incontri tra con tanto di spettacolo finale. Gli incontri si terranno ogni mercoledì sera presso gli spazi del Bayouma-Haus di Frankfurter Allee 110, a Friedrichshain dalle 20 alle 22:20.

Ne abbiamo parlato più approfonditamente qui.

 

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *