A Berlino torna l’imperdibile Unique Jazz Festival a cui parteciperanno artisti da tutto il mondo

L’ottava edizione dell’Unique Jazz Festival di Berlino è ormai alle porte

Dal 29 settembre al 3 ottobre Berlino ospiterà l’ottavo My Unique Jazz Festival. L’evento si svolgerà alla Kustfabrik Schlot e terminerà il 3 ottobre alle 21. Per accedere all’evento è necessario collegarsi al sito Kunstfabrik Schlot e riservare il proprio posto per e-mail a info@kunstfabrik-schlot.de. Sarà obbligatorio presentare un certificato di avvenuta guarigione da Covid-19 o di effettuata vaccinazione. In alternativa, sarà necessario presentare un tampone non più vecchio di 24 ore. Il festival è uno degli eventi dedicati alla musica jazz più importanti della città di Berlino e ogni anno è un eccezionale polo interculturale dove musicisti provenienti da ogni Paese europeo si incontrano per produrre un suono completamente nuovo e particolare combinando le loro origini musicali.

Il concorso e la locandina

La redazione di Berlino Magazine metterà in palio due biglietti  per i propri lettori per la prima serata dell’evento. Come vincerli? 1. Iscriversi alla newsletter di Berlino Magazine qui 2. Ricevere il quesito sul My Unique Jazz Festival nella newsletter di martedì 28 settembre. 3. Scriveteci la risposta al quesito alla nostra mail info@berlinomagazine.com. I primi due lettori che risponderanno al quesito in modo corretto vinceranno i due biglietti. Il programma prevede 5 notti all’insegna della musica jazz con artisti provenienti da 8 diversi Paesi europei. L’evento verrà inaugurato mercoledì 29 settembre con una band greca. La notte successiva toccherà a Slovacchia, poi a Estonia, DAAD / Italia e infine Spagna. L’evento, come ogni anno, vuole mostrare le diverse varianti del jazz in Europa, enfatizzando le radici di ogni gruppo e anche i nuovi sviluppi verso cui il jazz contemporaneo sta vertendo.

Un effervescente scambio culturale da non perdere

Saranno 19 i musicisti coinvolti quest’anno all’ottavo My Unique Jazz Festival. Inoltre, saranno presenti anche 6 istituti culturali e ambasciate europee della rete Eunic Berlino. Le band presenteranno i loro pezzi oltre a dei pezzi noti riprodotti in modo nuovo o addirittura improvvisati. Ogni sera i musicisti di tutti i paesi coinvolti si incontreranno e questo creerà una nuova entusiasmante combinazione tra le loro origini musicali. Per maggiori informazioni consultare il programma al sito Kunstfabrik Schlot.

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

Immagine in copertina: Jazz, Pixabay, CC0

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *