Bötzowviertel - https://commons.wikimedia.org/wiki/File:Hufelandstr._Ecke_B%C3%B6tzowstr..jpg Copyright Gerhard Zilg

Bötzowviertel, uno degli angoli più affascinanti (e costosi) di Berlino tra caffé e ristoranti alla moda

Elegante e raffinato, Bötzowviertel è una delle zone residenziali più in voga di Berlino per la sua posizione tranquilla ma centrale, la sua architettura in stile guglielmino e la sua ricca densità di bar e ristoranti.

Bötzowviertel è una zona residenziale di Prenzlauer Berg, nel distretto di Pankow.  Il cuore del quartiere è la Bötzowstraße. Le zone residenziali adiacenti sono la Grüne Stadt a nord-est e il Winsviertel a ovest. A sud confina anche con il quartiere di Friedrichshain. Questa è considerata una delle zone più belle di Berlino. Mentre altri quartieri popolari si distinguono per la loro scena alternativa, la colorata arte di strada o i loro famigerati club, il Bötzowkiez è davvero incredibilmente bello, con stradine acciottolate, i numerosi caffè e le piccole boutique di Hufelandstraße. Le strade che caratterizzano il quartiere sono quindi Am Friedrichshain, Am Schweizer Garten, Arnswalder Platz, Bötzowstraße, Dietrich-Bonhoeffer-Straße, Esmarchstraße, Hans-Otto-Straße, Hufelandstraße, Käthe-Niederkirchner-Straße, Liselotte-Herrmann-Straße, Pasteurstraße e Kniprodestraße.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Claudi | Berlin (@blnlove)

Passeggiando per Bötzowviertel

Immagina di essere in una calda giornata di fine estate, di passeggiare per le vie della città e di ritrovarti casualmente nella zona di Bötzowviertel. Potresti imbatterti in uno dei numerosi caffè, che animano le stradine del quartiere, potresti incontrare i residenti del quartiere che leggono giornali e bambini che giocano tra di loro. Il fascino della zona è costituito dai piccoli negozietti, dalla varietà gastronomica che offre e dalla presenza dei parchi, il Volkspark Friedrichshain ne è un esempio. Il popolato quartiere conta la bellezza di casa e palazzi in stile guglielmino e Art Nouveau.

Volkspark Friedrichshain https://commons.wikimedia.org/wiki/File:M%C3%A4rchenbrunnen_im_Volkspark_Friedrichshain.jpg Copyright woLeonard CC BY 2.0

Volkspark Friedrichshain Copyright woLeonard CC BY 2.0

 

La storia di questo delizioso angolo di Prenzlauer Berg

Il quartiere fu costruito intorno al 1900 davanti al Königstor, su un terreno coltivabile appartenente alla grande famiglia di proprietari terrieri Bötzow. La parte occidentale dell’area residenziale è sopravvissuta quasi indenne alla seconda guerra mondiale, mentre la parte orientale ha subito notevoli perdite e durante il periodo della DDR,  il quartiere è andato sempre più in rovina. Dopo il cambiamento politico l’intera area è stata sottoposta a una riqualificazione generale. Vi è stata costruita la zona residenziale dei giardini di Prenzlauer, l’insediamento di case a schiera in stile neoclassico e diversi edifici sono stati posti sotto tutela dei monumenti. 

Immagine di copertina: Bötzowviertel – Copyright Gerhard Zilg 

Leggi anche https://berlinomagazine.com/vagabondare-a-berlino-la-mia-guida-di-luoghi-insoliti-di-una-capitale-tedesca-che-conosco-dal-1979/

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter
XMA Header Image
Corsi di tedesco a Berlino: intensivi, serali e private o su Zoom: il calendario di Berlino Schule – BerlinoSchule
berlinoschule.com

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *