Le notizie della settimana di Berlino e della Germania in breve (2-8 ottobre)

Dalla cronaca, con l’aumento del tasso di inflazione, alla storia del pianista italiano Domenico Capotorto, passando alle mostre e agli eventi da non perdere questa settimana

Tra le notizie della settimana riguardanti Berlino e la Germania, abbiamo fatto un riepilogo di alcune delle più interessanti apparse su Berlino Magazine. Inoltre con le nostre guide abbiamo elencato per voi tutti gli eventi e le mostre da non perdere questa settimana nella capitale. Di seguito potete trovare alcuni degli articoli di questa settimana divisi per categoria.

LE NOTIZIE DELLA SETTIMANA A BERLINO E IN GERMANIA

L’inflazione corre come non mai in Germania, maggior rialzo dal 1993

A settembre in Germania è stato registrato un tasso d’inflazione del 4,1%. Si tratta della prima volta dal 1993, cioè in quasi 28 anni, che l’inflazione supera la soglia del 4%. È un dato preoccupante per i cittadini tedeschi, i quali nell’ultimo anno hanno subito una diminuzione significativa del proprio potere d’acquisto. Tuttavia, gli esperti parlano di un fenomeno temporaneo e dicono che i prezzi torneranno a stabilizzarsi entro la metà del 2022. Gli economisti hanno infatti spiegato che le cause dell’aumento dei prezzi sono momentanee e che la situazione è destinata a tornare regolare in poco tempo.

Ne abbiamo scritto più approfonditamente qui

Le restrizioni per i non vaccinati e non guariti in Germania da ottobre

Per i non vaccinati il mese di ottobre porta notizie spiacevoli. Dall’11 ottobre arrivano nuove restrizioni: le persone non vaccinate dovranno pagare di tasca propria i test rapidi. Per i bambini sotto i dodici anni invece, per i quali non esiste ancora nessuna raccomandazione di vaccinazione, i test rimarranno gratuiti. Inoltre, la perdita di guadagno causata dalla quarantena non sarà più compensata. Questa ordinanza entrerà in vigore il 1° novembre, ma gli stati federali vogliono già attuarla nel corso di ottobre, in vista anche di un possibile aumento dei casi.

Ne abbiamo scritto più approfonditamente qui

Corretti i dati ufficiali: in Germania più vaccinati di quanto si pensava

All’inizio della campagna vaccinale, la Germania aveva rappresentato un esempio in tutta Europa in termini di rapidità ed efficienza. Nell’ultimo periodo, tuttavia, sembrava che lo Stato tedesco fosse più indietro con le vaccinazioni rispetto agli altri Paesi europei. Il tasso di vaccinazione, soprattutto tra la popolazione adulta, sembrava ristagnare creando generale preoccupazione in vista del periodo invernale. Ora, nuovi dati sembrano ridimensionare la posizione allarmante della Germania. Le nuove cifre infatti mostrano che un numero significativamente più alto di persone ha ricevuto la vaccinazione anti-covid, rispetto a quanto riportato in precedenza dai dati ufficiali del Robert Koch Institute (RKI).

Ne abbiamo scritto più approfonditamente qui

Germania, il nuovo Parlamento è molto più inclusivo e multiculturale

Il nuovo Parlamento tedesco è più grande, inclusivo e i suoi componenti sono più giovani che mai. La nuova conformazione politica è uno specchio dell’attuale società tedesca, e si tratta di un risultato storico per la Germania. Immigrati di seconda generazione, attivisti per i diritti della comunità LGBTQ+ e per la tutela dell’ambiente, transgender, e persone con percorsi educativi differenti: insieme formano la nuova forza politica del Bundestag.

Ne abbiamo scritto più approfonditamente qui

La Germania dà l’ok al primo impianto di cherosene verde per voli a zero emissioni

Lunedì 4 ottobre, l’organizzazione no-profit Atmosfair ha aperto il primo impianto al mondo per produrre cherosene verde. La struttura si trova a Emsland, nel nord della Germania, e ci si aspetta che inizi a produrre una sostanziale fornitura di carburante ad ‘emissioni zero’ già dai primi mesi del 2022. L’inaugurazione dell’impianto rappresenta certamente un primo passo verso la de-carbonizzazione del settore dell’aviazione e il raggiungimento degli obiettivi climatici fissati dal governo tedesco. Tuttavia, sostituire completamente il carburante tradizionale con l’alternativa verde non sarà cosa facile.

Ne abbiamo scritto più approfonditamente qui

NOTIZIE DELLA SETTIMANA: STORIE DI BERLINO E DELLA GERMANIA

Badalisc, come una coppia della Val Camonica ha aperto una libreria italiana per bambini in Germania

“Siamo in Germania da quasi otto anni. Abbiamo due bambini, e la nostra è una famiglia di appassionati lettori. Come molti genitori italiani all’estero, vogliamo che i nostri figli si innamorino del nostro patrimonio linguistico. Ma negli ultimi anni abbiamo avuto molte difficoltà a trovare una libreria con un ampio catalogo di letteratura per l’infanzia in italiano. Quindi l’abbiamo creata”. Così Valentina, 34 anni, e Matteo, 39, originari della Val Camonica, ora residenti in Baviera, hanno dato vita al loro nuovo progetto. Il 20 settembre 2021 la coppia ha inaugurato la libreria online, “Il Badalisc“, che propone libri per bambini da 0 a 6 anni.

Ne abbiamo scritto più approfonditamente qui

“Io, pianista e scrittore di Bari, a Berlino ho trovato una qualità migliore di vita e un ambiente lavorativo più inclusivo”

“Dopo aver conseguito il diploma in pianoforte del conservatorio N.Piccinni di Bari e aver vinto numerosi premi in concorsi nazionali ed internazionali, mi sono trasferito da Mola di Bari a Parigi nel 1995, dove ho conseguito il diploma del Conservatorio di Boulogne Billancourt e dell’École Normale A. Cortot all’unanimità”. A parlare è Domenico Capotorto, artista italiano trasferitosi ormai dal 2016 a Berlino. Nella capitale tedesca ha insegnato alla Freie Musikschule Tiergarten prima di aprire la sua scuola di pianoforte “Klavierschule im Salon”.

Ne abbiamo scritto più approfonditamente qui

NOTIZIE DELLA SETTIMANA: GLI EVENTI A BERLINO E IN GERMANIA

A Berlino il Food Festival di Tip Berlin con Edeka

È già iniziato (lunedì scorso), ma il meglio deve ancora venire: il Tip Berlin Food Festival è una delle manifestazioni dedicate al cibo più importanti in città. Ad organizzarlo è la rivista Tip Berlin, insieme al magazine Exberliner e alla catena di supermercati Edeka. Il festival si svolge in più location e in più giorni: rubano l’attenzione il mercato del cibo di sabato e domenica (9 e 10 ottobre), peraltro gratuito, la lezione (per bambini) su come fare burro al Clärchens Haus, pane e formaggi della prestigiosa scuola di cucina Neun (domenica) e una serie di laboratori e discussioni sia in settimana che sabato 9.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by tip Berlin (@tipberlin)

Ne abbiamo scritto più approfonditamente qui

A Berlino l’Ukrainian Film Festival, evento imperdibile per gli amanti del cinema

A metà ottobre arriva la seconda edizione del festival tutto dedicato al cinema ucraino. Si tratta di un’opportunità unica per godere delle migliori novità del cinema d’autore originario dell’Ucraina. Attraverso quest’occasione, l’idea è quella di creare un ponte tra il cinema autoriale ucraino, sconosciuto ai più, e il pubblico tedesco. Il grande merito attribuibile a questo festival è quindi, in primis, quello di riuscire a portare pellicole di grosso spessore artistico a un’estesa comunità di amanti del cinema, ma anche di creare l’occasione per un primo approccio a un ambiente perlopiù di nicchia.


Ne abbiamo scritto più approfonditamente qui

Gli eventi a Berlino da non perdere dal 4 al 10 ottobre 2021. La guida giorno per giorno

Con il graduale allentamento delle restrizioni introdotto già da luglio Berlino, finalmente, ricomincia lentamente a vivere offrendo una serie di eventi. Di seguito la lista di quelli più interessanti – mostre, concerti, Dj set, festival gastronomici e rassegne cinematografiche – che si terranno nella capitale da lunedì 4 a domenica 10 ottobre 2021.

Ne abbiamo scritto più approfonditamente qui

Le mostre di Berlino da non perdere questa settimana. Dal 4 fino al 10 ottobre

Continuano ad essere numerosi gli eventi culturali, tra cui le mostre. Di seguito troverete la lista di quelle più interessanti che si terranno a Berlino dal 4 fino al 10 ottobre 2021.

Ne abbiamo scritto più approfonditamente qui

NOTIZIE DELLA SETTIMANA: LUOGHI DA VISITARE

A Berlino ha aperto il primo store tedesco dedicato solo alla M&M’s

Sabato 2 ottobre a Berlino ha aperto un nuovo locale completamente dedicato alle M&M’s. Si tratta del secondo negozio che celebra i famosi dolcetti aperto in Europa – dopo quello londinese – e il settimo in tutto il mondo.  Si trova nel viale d’ispirazione parigina Kurfürstendamm (detto Ku’damm), «il viale da passeggio più amato dai berlinesi» nella zona del quartiere Charlottenburg-Wilmersdorf.

Ne abbiamo scritto più approfonditamente qui

Leggi anche: Gli eventi da non perdere a Berlino a ottobre 2021. La guida del mese giorno per giorno

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

Immagine di copertina: Notizie della settimana da PexelsLicenza Pexels

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *