Le notizie della settimana di Berlino e della Germania in breve (16-22 ottobre)

Dalla cronaca, con la notizia di un focolaio al Berghain, alla storia del ricercatore Vincenzo Orassi, passando alle mostre e agli eventi da non perdere questa settimana

Tra le notizie della settimana riguardanti Berlino e la Germania, abbiamo fatto un riepilogo di alcune delle più interessanti apparse su Berlino Magazine. Inoltre con le nostre guide abbiamo elencato per voi tutti gli eventi e le mostre da non perdere questa settimana nella capitale. Di seguito potete trovare alcuni degli articoli di questa settimana divisi per categoria.

LE NOTIZIE DELLA SETTIMANA A BERLINO E IN GERMANIA

Berlino, focolaio di Covid alla riapertura del Berghain

Lo scorso 2 ottobre lo storico club berlinese ha riaperto i battenti dopo più di un anno di chiusura. Alla prima serata al chiuso del Berghain, però, sembra sia successo quello che più si teme in tempi di pandemia. Secondo il Berliner Morgenpost, almeno 19 persone sono risultate positive al Covid-19 dopo la festa.

Ne abbiamo scritto più approfonditamente qui

Berlino, iniziata la costruzione di 169 appartamenti a prezzi ‘popolari’

Sono ufficialmente iniziati i lavori di costruzione di 169 appartamenti a prezzi popolari a Berlino. Dietro il progetto c’è l’azienda statale Howoge, e il progetto è intitolato “At the mole”. La zona prescelta è tra il nodo stradale Ostkreuz e la penisola di Stralau e gli appartamenti si affacceranno sul lago di Rummelsburger. L’edificio residenziale sarà composto da otto piani, con al piano terra spazi commerciali (massimo cinque) e un asilo nido per bambini che affaccerà sull’acqua.

Ne abbiamo scritto più approfonditamente qui

La Germania consiglia il richiamo alle persone che hanno ricevuto Johnson & Johnson

La Ständige Impfkommission (STIKO) ha raccomandato che le persone vaccinate con Johnson & Johnson ricevano un’altra dose di vaccino mRNA in modo da sopperire alla “protezione vaccinale insufficiente”. Queste sarebbero state le parole degli esperti. Il vaccino americano non sarebbe in grado di garantire una protezione sufficiente contro il Covid-19 e dunque andrebbe implementato con una seconda somministrazione vaccinale.

Ne abbiamo scritto più approfonditamente qui

Il regista de “Il Sesto Senso” sarà il presidente della Berlinale 2022

L’ufficio stampa della Berlinale ha da poco comunicato il nome del presidente della giuria della prossima edizione, la 72esima, del festival del cinema internazionale di Berlino. Sarà M. Night Shyamalan, regista americano famoso per aver rivoluzionato il genere horror con titoli come Il Sesto Senso, Unbreakable e Split.

Ne abbiamo scritto più approfonditamente qui

Elezioni del Comites di Berlino, ecco chi si è candidato

Il prossimo 3 dicembre si torna a votare per rinnovare il Comites di Berlino, il Comitato degli Italiani all’Estero. Il Comites rappresenta l’organo di rappresentanza degli italiani che vivono nella circoscrizione di Berlino e del Brandeburgo. Le sue funzioni sono fondamentali perché svolge attività di supporto all’inserimento e all’integrazione dei connazionali all’interno del tessuto sociale del Paese straniero. Le liste che concorrono all’elezione a Berlino sono due: “Noi x Voi” e “Bene Comune”.

Ne abbiamo scritto più approfonditamente qui

NOTIZIE DELLA SETTIMANA: STORIE DI BERLINO E DELLA GERMANIA

«Leopardi, Pesaro e ora Berlino: subito un lavoro allo Charité con la mia tesi in rigenerazione ossea»

«Non ho mai pensato di fare ricerca in Italia, ma venire a Berlino e in particolare allo Charité mi ha aperto molte possibilità». Vincenzo Orassi, classe 1990, è partito nel 2018 da Pesaro alla volta del Julius Wolff Institut (JWI) di Berlino. «Quando ho deciso di fare le ricerche per la mia tesi magistrale all’estero, le due opzioni più interessanti erano la Svizzera e Berlino. Ero già stato in vacanza nella capitale tedesca un paio di volte e avevo un amico che viveva qui. Non ho avuto dubbi: Berlino era piena di opportunità, di vita e poi il JWI sembrava essere l’ambiente perfetto per una specializzazione in biomeccanica. L’Istituto fa parte dello Charité, uno dei più importanti ospedali universitari d’Europa. Ho lavorato alla mia tesi sulla rigenerazione ossea della mandibola per sette mesi: è stata un’esperienza fantastica e altamente formativa. […]»

Ne abbiamo scritto più approfonditamente qui

“Ho lasciato la carriera da ballerino professionista per diventare agente immobiliare a Berlino. Ma adesso mi sento realizzato”

È particolarmente affascinante – ma anche motivante – la storia di Tommaso Bucciero, classe 1996, nato e cresciuto a Roma. Il suo è un vero e proprio percorso di crescita, sia professionale ma soprattutto umana, che lo ha portato a diventare un agente immobiliare di successo per Remax – una delle agenzie immobiliari più famose e affidabili al mondo, con filiali in molte Nazioni – dopo aver danzato sui più prestigiosi palchi dei teatri d’opera in Italia e Germania e aver studiato con alcune delle personalità più importanti del mondo del balletto.

Ne abbiamo scritto più approfonditamente qui

La Schöneberg di Jacopo Gallico: ambientalismo, cultura e memoria

È possibile oggigiorno conciliare azioni di stampo ecologico-ambientalista con la realtà socio-culturale di un luogo? Ne abbiamo parlato con l’architetto Jacopo Gallico che, con l’aiuto dell’artista Paola Yacoub, sta portando avanti una riflessione in merito.

Ne abbiamo scritto più approfonditamente qui

NOTIZIE DELLA SETTIMANA: GLI EVENTI E LE MOSTRE A BERLINO E IN GERMANIA

Nanni Moretti a Berlino e gli altri ospiti dell’Italian Film Festival Berlin 2021

Durante la conferenza stampa svoltasi all’Audi Center nella centralissima Kurfustendamm è stato annunciato il ricco programma – con molti ospiti – dell’edizione autunnale dell’Italian Film Festival 2021, giunto alla sua ottava edizione. Per quattro giorni – dal 10 al 14 novembre – verranno proiettate a Berlino, al Kino in der Kulturbrauerei, le migliori pellicole italiane prodotte negli ultimi mesi, alcune per la prima volta in Germania. Inoltre la consueta rassegna/omaggio di quest’anno – i cui film verranno comunicati nei prossimi giorni – è dedicata a Nanni Moretti.

Ne abbiamo scritto più approfonditamente qui

I mega ritratti IMAGO e il cibo: a Berlino una mostra da leccarsi i baffi

Mostra e cena fuori dal comune: è quanto accadrà domenica 17 ottobre alle 18 presso la  Fabrik23 durante l’esclusivo vernissage culinario della mostra anderenBlick. A promuovere il tutto è una collaborazione tra Susanna Kraus di IMAGO – formato fotografico in scala 1:1 realizzabile grazie a una speciale “walk-in camera” – con Andreas Langholz e Michael Hummel.

Ne abbiamo scritto più approfonditamente qui

A Berlino la mostra “New Works” con le stupende (e malinconiche) foto di Vera Mercer

Nel fine settimana del 6 e 7 novembre 2021, la fotografa berlinese Vera Mercer esporrà a Villa Heike, in una mostra dal titolo New Works, una selezione delle sue stampe a getto d’inchiostro e al platino che raffigurano particolarissime nature morte. Lo stesso fine settimana oltre alla mostra verrà presentato anche il suo nuovo libro omonimo, pubblicato da DCV. Per l’occasione, la redazione di Berlino Magazine metterà in palio il libro per i propri lettori.

Ne abbiamo scritto più approfonditamente qui

Le mostre di Berlino da non perdere questa settimana. Dal 18 fino al 24 ottobre

In seguito all’allentamento delle restrizioni nella capitale, continuano ad essere numerosi gli eventi culturali, tra cui le mostre. Di seguito troverete la lista di quelle più interessanti che si terranno a Berlino dal 18 fino al 24 ottobre 2021.

Ne abbiamo scritto più approfonditamente qui

Gli eventi a Berlino da non perdere dal 18 al 24 ottobre 2021. La guida giorno per giorno

Moltissimi gli eventi che si svolgeranno anche questa settimana a Berlino, da lunedì 18 a domenica 24. Dai numerosi concerti, come quello di Fischer-Z al Columbia Theater o della stella del trip-hop Tricky al Metropol – alla fiera dedicata al mondo della cannabis che avrà luogo all’Arena Berlin. Di seguito la guida ai migliori eventi a Berlino giorno per giorno.

Ne abbiamo scritto più approfonditamente qui

NOTIZIE DELLA SETTIMANA: LUOGHI DA VISITARE

Gemäldegalerie Alte Meister, il museo di Dresda con Raffaello, Giorgione, Cranach e van Eyck

Poco distante da Berlino si trova uno dei musei più famosi al mondo, la cui collezione è costellata di capolavori: la Gemäldegalerie Alte Meister. Situata a Dresda, nel palazzo barocco dello Zwinger, la galleria conserva più di 700 dipinti di artisti europei che hanno operato tra il XV e il XVII secolo.

Ne abbiamo scritto più approfonditamente qui

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

Immagine di copertina: Notizie della settimana da PexelsLicenza Pexels

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *