Nuovo studio, il vaccino Biontech protegge anche dalle varianti inglese e sudafricana

Secondo un recentissimo studio, il vaccino BioNTech/Pfizer sarebbe efficace contro le varianti del virus che hanno cominciato a diffondersi nel mondo da Inghilterra e Sud Africa

Alcuni ricercatori dell’Università del Texas e della casa farmaceutica Pfizer hanno da poco pubblicato uno studio scientifico che dimostra l’efficacia del vaccino BioNTech/Pfizer contro le recenti varianti del Covid-19. Il report è stato pubblicato sulla rivista scientifica Biorvix, e potete trovarlo a questo link. Da specificare che si tratta di uno studio preliminare, che ancora deve essere sottoposto a peer review.

Il vaccino sarebbe efficace anche contro altre 15 varianti del SARS-CoV-2

Secondo Phil Dormitzer, uno dei ricercatori che hanno partecipato allo studio nonchè sviluppatore del vaccino per Pfizer ha dichiarato che «il vaccino è risultato efficace nel neutralizzare la variante del virus che presentava la mutazione N501Y della proteina spike. Il farmaco, inoltre, è in grado di proteggere da altre 15 varianti del virus già testate in precedenza». L’analisi dei ricercatori si è svolta analizzando il sangue immunizzato di 20 pazienti.

Intanto in Germania anche oggi si registrano numeri record per quanto riguarda contagi e decessi

Nonostante il recente allungamento delle restrizioni già in vigore da metà dicembre e l’inizio della campagna di vaccinazione in Germania la curva dei contagi, così come quella dei morti, non accenna a diminuire. Stando agli ultimi dati riportati dal Robert Koch Institut, aggiornati a venerdì 8 gennaio, in Germania vi sono stati 31.849 nuovi contagi e 1.188 morti con un tasso di 136,5 infezioni ogni 100.000 abitanti. Anche a Berlino la situazione è drammatica con più di 1.500 nuovi contagiati, 42 decessi e 150,9 contagi ogni 100.000 abitanti.

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter 

Immagine di copertina: Coronavirus foto di Pete Linforth da Pixabay

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *