Berlino, Charité e Vivantes non daranno più l’Astrazeneca alle giovani donne

Gli ospedali statali Charité e Vivantes di Berlino vogliono limitare la somministrazione del vaccino Astrazeneca agli uomini

Le cliniche statali di Berlino hanno sospeso le vaccinazioni con il farmaco Astrazeneca per le donne sotto i 55 anni. La portavoce di Charité e Vivantes Manuela Zingl lo ha riferito al Tagesspiegel martedì 30 marzo. Non è chiaro quale sarà il prossimo passo per coloro che hanno già ricevuto il vaccino e sono in attesa della seconda dose. “Anche se non si sono verificate complicazioni al Charité dopo le vaccinazioni con Astrazeneca, la clinica vuole procedere con cautela e aspettare le valutazioni finali”, ha dichiarato Zingl.

Migliaia di dipendenti degli ospedali Charité e Vivantes hanno già ricevuto la prima dose Astrazeneca

Un totale di 19.000 dipendenti lavorano al Charité. Secondo le informazioni del Tagesspiegel, due terzi dei dipendenti del Charité sono stati vaccinati, il 70% di loro con il farmaco Astrazeneca. Tuttavia, poiché il personale delle due cliniche è costituito per la maggior parte da donne, molte vaccinazioni saranno probabilmente interrotte per il momento. A partire dall’inizio dell’anno, il personale infermieristico e i medici dei reparti Covid-19 degli ospedali Charité e Vivantes sono stati vaccinati con il farmaco Biontech. Nelle ultime settimane era iniziata la somministrazione di AstraZeneca al personale degli altri reparti.

Altri ospedali tedeschi hanno interrotto la somministrazione di Astrazeneca alle donne sotto i 55 anni

Questo lunedì 29 marzo, il distretto di Euskirchen nella Renania Settentrionale-Vestfalia ha riferito che le vaccinazioni con Astrazeneca per le donne sotto i 55 anni sarebbero state interrotte. Una paziente di 47 anni avrebbe infatti sviluppato una trombosi al cervello mortale pochi giorni dopo la vaccinazione. Anche un’altra persona ha sviluppato una trombosi dopo la vaccinazione ed è attualmente in cura. A metà marzo, i governi di numerosi stati avevano bloccato le vaccinazioni con il farmaco di Astrazeneca. Oggi si discute ancora se i casi di trombosi siano direttamente legati alla vaccinazione. Anche il Canada ha sospeso la somministrazione del vaccino AstraZeneca alle donne sotto i 55 anni.

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

Foto di copertina: ©Pixabay /CC0

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *