Pubblicati da gabrielladigioiabm

Franz Mesmer, il tedesco che provò a spiegare l’ipnosi e creò il mesmerismo

Accesi sostenitori come Maria Antonietta di Francia contro scettici come Benjamin Franklin: il discusso trend dell’ipnosi di Mesmer del XVIII secolo Lo descrivono come un dottore alto e sorprendente con uno sguardo insolitamente penetrante, ipnotizzava i suoi pazienti. Ma quest’uomo, in realtà, è un guaritore o un ciarlatano? Tra Vienna e Parigi del 18º secolo […]

“Razza” è una parola che non si troverà più nella Costituzione tedesca

Approvata la proposta dei Verdi: via la parola dalla Costituzione La Repubblica Federale Tedesca ha intenzione di togliere il termine “razza” dalla sua Costituzione. L’iniziativa portata avanti dai Verdi ha ricevuto il via libera dalla Cancelliera Merkel, dal Ministro delle Finanze Scholz e dal Ministro degli Interni Seehofer, il quale sta lavorando ad un progetto […]

Pagoda di Potsdamer Platz, monumento alla riunificazione tedesca aspettando quella delle 2 Coree

Un monumento simbolo di pace ed unità costruito in tipico stile coreano nel cuore di Berlino: il Pavillion der Einheit Potsdamer Platz, Berlino. Pieno centro della capitale berlinese. Conosciuta anche come “urban sofa”, questa piazza offre infinite opportunità tra relax e shopping di ogni genere. Uno dei fiori all’occhiello della piazza, posto proprio al suo […]

Berlino anche quest’anno avrà i mercatini di Natale

Obbligo di mascherina e limite massimo di visitatori: la strategia di Berlino per salvare i mercatini di Natale I tradizionali mercatini di Natale berlinesi vanno aperti. Questo nonostante i crescenti contagi da Coronavirus. I primi potrebbero già aprire dal 23 novembre ma seguendo alcune restrizioni. Sarà obbligatorio indossare sempre la mascherina  e l’accesso sarà consentito […]

I Catti, celebri guerrieri germani nemici di Roma raccontati, con ammirazione, anche da Tacito

Disciplina e volontà ferrea: le insolite qualità dei Catti capaci di impressionare anche Tacito Coraggio, onore e dignità. Qualità piuttosto insolite tra gli antichi popoli germanici, secondo il poeta, senatore e storico romano Tacito, ma che caratterizzavano uno tra di essi: i Catti. Questo popolo aveva colpito talmente il letterato che, nella sua opera Germania, […]

Germania, preoccupante aumento di casi di antisemitismo

Ad un anno dall’attentato di Halle, nessun miglioramento in vista. Aumentano i crimini antisemiti in Germania Stando a quanto dichiarato alla Tagesspiegel da Thomas Haldenwang, dirigente dell’Ufficio federale per la protezione della Costituzione, negli ultimi anni si sta assistendo a un’escalation di crimini di matrice antisemita in Germania. Un preoccupante trend confermato anche dai servizi […]

Bundesbank, la storia e come funziona la banca centrale tedesca

Più potere di ogni altra Banca Centrale europea. Più funzioni della Banca Centrale statunitense. Da più di sessant’anni per la Bundesbank solo superlativi Non solo la Germania e l’intera Europa. Il potere della Bundesbank, maggiore istituzione economica tedesca al di là del Governo Federale, ha un impatto nientemeno che mondiale. Meglio conosciuta come Bundesbank il […]

Germania, accusato di aggressione a una donna il politico che aveva parlato di gas ai migranti

Ancora guai per Christian Lüth. Dopo le agghiaccianti parole su come uccidere i migranti, spunta adesso una denuncia di aggressione contro una donna Stesso volto, accuse diverse. Compare nuovamente il nome di Christian Lüth nei titoli di cronaca. L’ex brillante portavoce di AfD continua a far parlare di se, ma sempre in negativo. Questa volta […]

L’Egitto insiste: “Berlino ci dia indietro il busto di Nefertiti!”

Dare a Cesare quel che è di Cesare. Prosegue la secolare battaglia culturale sul busto di Neferiti tra Germania ed Egitto Nessuno dei due contendenti demorde. A più di cent’anni dal rinvenimento in Egitto, il capolavoro del 1355 a.C. è ancora oggetto di rivendicazioni. Alle insistenti richieste di restituzione delle autorità egiziane la Germania risponde […]

Germania, mega multa a H&M per aver sorvegliato i suoi dipendenti

Per la Germania la privacy rimane un aspetto importante: multata filiale tedesca H&M Ammonta a 35 milioni la multa per H&M. Questo è quanto deciso dalle autorità tedesche per la tutela dei dati personali, mercoledì scorso. Un conto salato per il colosso dell’abbigliamento svedese accusato di sorvegliare inopportunamente i lavoratori. Come scrive il The Local, […]