Robert Koch Institut: “È iniziata la terza ondata”. Casi in continua crescita

La Germania riporta il numero più alto di nuove infezioni da Covid-19 da gennaio. Il Robert Koch Institut: “È iniziata la terza ondata”

Le autorità sanitarie hanno recentemente segnalato 14.356 nuove infezioni al Robert Koch Institut (RKI) in un giorno, 2444 in più rispetto a una settimana fa. Anche il numero di decessi cresce: altri 321 casi sono stati registrati nel giro di 24 ore. In Germania, il numero di nuove infezioni al giorno non era così alto dal 28 gennaio. Secondo l’Istituto Robert Koch, la terza ondata è iniziata. Il professor Lothar Wieler si è detto preoccupato e ha sottolineato che le regole della pandemia, tra cui indossare la mascherina e mantenere le distanze, dovranno ancora essere rispettate.

La campagna di vaccinazione è in corso

Il professor Wieler ha descritto la campagna di vaccinazione come una corsa contro un virus che sta cambiando. Wieler si è comunque dichiarato fiducioso riguardo l’immunizzazione dell’80% della popolazione entro l’autunno. Una volta raggiunto questo risultato, tutte le restrizioni potrebbero essere eliminate, ha dichiarato il professor Wieler. Inoltre, ha previsto che le vaccinazioni dovranno essere rinnovate per mantenere l’immunità. In Germania, la campagna di vaccinazione sta procedendo velocemente. Si stima che verso aprile anche i medici di base dovrebbero poter somministrare il vaccino.

Accelerare il processo di vaccinazione

A fine febbraio la Cancelliera Angela Merkel e i Länder si sono accordati per un piano di allentamenti graduali delle restrizioni. Tuttavia, in una situazione inaspettata come questa, per il Ministro della salute Jens Spahn e i rappresentanti dei Länder, le priorità sono cambiate: bisogna accelerare il processo di vaccinazione. L’obiettivo primario è fare in modo che i medici di base possano iniziare a vaccinare i loro pazienti ad aprile. Inoltre, i requisiti per ricevere la vaccinazione cambieranno per permettere una maggiore flessibilità.

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *