Berlino, polizia interrompe festa con 33 persone

La storia si ripete a Berlino: ennesima festa illegale in cui sono dovute intervenire le forze dell’ordine.

Nel pomeriggio di sabato 30 gennaio a Berlino, nel distretto di Staaken, ha avuto luogo l’ennesima festa (un matrimonio a detta della polizia) a cui stavano partecipando 33 persone. Al momento dell’irruzione, tutti gli invitati sono stati trovati non curanti della pandemia in corso e delle regole quali il distanziamento sociale e l’utilizzo di una mascherina per naso e bocca. Anzi, alcuni, avrebbero anche negato l’esistenza del virus di fronte ai poliziotti. Ovviamente tutti i partecipanti sono stati denunciati per mancanza di rispetto nei confronti della legge e multati.

Dall’inizio dell’anno sono state contate più di 750 denunce.

La situazione causata dalla pandemia da Covid-19 non fa che peggiorare, sia in Germania che nel resto del mondo, eppure le persone continuano a non collaborare. La Cancelliera Angela Merkel, dopo i nuovi dati sui contagi, ha subito dettato nuove regole per prevenire una terza potente ondata sulla popolazione tedesca, ma le restrizioni introdotte sembrano non bastare. L’attuale lockdown e le restrizioni saranno in vigore fino al 15 febbraio. Pochi giorni prima Governo federale e rappresentanti dei Länder, numeri alla mano, discuteranno le decisioni da prendere per cercare di fermare l’aumento dei contagi.

Di questo passo il virus non verrà mai sconfitto

Purtroppo col passare delle settimane, i casi in cui molte persone si riuniscono per festeggiare senza adeguate protezioni, si fanno sempre più numerosi e non accennano a diminuire. Dall’inizio dell’anno si contano più di 750 denunce ma è molto probabile che altre feste abbiano avuto luogo senza che la polizia ne fosse a conoscenza. Secondo il Senatore dell’interno Andreas Geisel, la polizia di Berlino avrebbe scritto più di 10.400 rapporti tra marzo e dicembre 2020 che riguardavano reati amministrativi.

 

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

Immagine di copertina: Polizia da Pixabay

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *