Tutti senza mascherina su un bus verso Berlino, 8500 € di multa

I 14 passeggeri su un bus per Berlino sono stati tutti multati

Un bus in direzione Berlino è stato fermato per un controllo della polizia. Tutti i passeggeri sono stati trovati senza mascherina. Le attuali misure prevedono una muta di 250 euro per chi non indossi la protezione. I passeggeri del bus sono quindi stati tutti multati. L’operatore del servizio di trasporto è stato multato altrettanto. La multa per lui è molto più salata, ben 5000 euro. Il bus ha potuto proseguire la sua corsa ma solo dopo che i passeggeri hanno indossato la mascherina. In totale i multati sono 14, per un totale di 3.500 euro di multa.

In Baviera lo 0.44% della popolazione ha avuto il Coronavirus

L’episodio del bus è avvenuto nell’Alto-Palatinato. I passeggeri stavano andando da Passau a Berlino. Le sanzioni pecuniarie per chi non indossa la protezione sono in vigore anche in Baviera. La mascherina deve essere indossata nei luoghi pubblici e quando non sia possibile mantenere la distanza di sicurezza di 1,5 metri. La Baviera ha avuto circa 58.000 casi di Coronavirus, lo 0.44% della popolazione. La media nazionale è invece o.3% circa. La Baviera ha quindi avuto mediamente più casi delle altre regioni tedesche. La percentuale è comunque bassa se paragonata a quella di altri stati. In Italia ad esempio è stato infettato in media lo 0.46% della popolazione. In lombardia l’1.01%, più del doppio della Baviera.

La Sassonia ha una percentuale bassissima di casi per popolazione

Le misure restrittive sono state allentate con la fine della “prima ondata”. Il governo tiene tuttavia la situazione strettamente sotto controllo. In Germania i Land hanno una discreta autonomia, ma quasi tutti prevedono sanzioni per chi non indossa la protezione. Unica eccezione è la Sassonia. Questa ha tuttavia avuto pochi casi di contagio se paragonati agli altri Land, circa 6.095. La percentuale è quindi circa il 0.15%. La vita sta tornando lentamente alla normalità. Le scuole hanno riaperto e alcune attività sportive hanno ricevuto il via libera per ospitare il pubblico.

Leggi anche: Incidente sulla Ku’damm rivela giro di corse clandestine. Donna delle pulizie in condizioni critiche

Studia tedesco via Zoom/Skype con lezioni private o collettive, corsi da 45 ore collettivi (max 8 persone) a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter 

Immagine di copertina: Pixabay

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *