Scienziati tedeschi organizzano concerto da 4mila persone per studiare la diffusione del Covid

Gli scienziati tedeschi stanno organizzando un concerto per 4mila persone per studiare come il virus si diffonde in grandi gruppi e per cercare di combatterlo

Gli scienziati dell’università Martin Luther di Halle-Wittenberg vogliono condurre uno studio sulla trasmissione del Coronavirus in modo del tutto originale. Il concerto si terrà il 22 agosto nell’arena Quarterback Immobilien di Lipsia. A esibirsi sarà il cantante tedesco Tim Bendzko. Lo scopo del concerto è cercare di capire come organizzare un grande evento al chiuso minimizzando il rischio di diffusione del Covid-19. «Stiamo cercando di capire se possa esistere una via di mezzo tra la vecchia e la nuova normalità in grado di permettere agli organizzatori di questi eventi di adattare un numero sufficiente di persone in una sala concerto» ha spiegatoStefan Moritz, il responsabile del reparto di malattie infettive dell’ospedale universitario di Halle.

Il progetto Restart-19

L’esperimento è parte del progetto da 1,1 milioni di dollari chiamato Restart-19. Gli scienziati tedeschi sono alla ricerca di circa 4.000 volontari di età compresa tra i 18 e i 50 anni, risultati negativi al Coronavirus. I partecipanti dovranno utilizzare un rilevatore di posizione che registrerà tutti i movimenti all’interno dell’arena durante la serata e la distanza mantenuta dagli altri spettatori. Inoltre, nella sala sarà presente una macchina del fumo che servirà per valutare la diffusione del virus per via aerea. Alla fine dell’evento tutti i partecipanti saranno sottoposti al test anti-Covid.

Come avverrà l’esperimento

Lo studio avverrà in tre fasi. Nella prima verrà chiesto al pubblico di prendere parte al concerto come si usava prima, senza rispettare le regole sulla distanza e con solo due ingressi nell’arena. Nel secondo step saranno previsti più ingressi e un distanziamento maggiore. Infine, nel terzo caso si dovrà rispettare una distanza di 1,5 metri  e non potranno essere presenti più di 2mila persone in tutta l’arena. Durante l’esperimento i partecipanti dovranno utilizzare mascherine FFP-2. Inoltre, verranno effettuati dei tamponi prima del concerto per verificare eventuali infezioni da Coronavirus.

Leggi anche: Lavoro a Berlino, ristorante a Charlottemburg cerca cameriere/barista per orari serali

Studia tedesco via Zoom/Skype con lezioni private o collettive, corsi da 45 ore collettivi (max 8 persone) a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

Immagine di copertina: Pixabay

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *