L’aeroporto di Vienna farà tamponi per chi vuole evitare la quarantena

All’ aeroporto di Vienna si possono svolgere tamponi per il Coronavirus per evitare la quarantena

A partire da lunedì 4 maggio, l’aeroporto di Vienna offre test per il Coronavirus in loco. In questo modo si consentirà ai passeggeri che entrano in Austria di evitare di dover essere messi in quarantena per 14 giorni, nel caso in cui fossero negativi al tampone. Fino a qualche giorno fa, ai passeggeri che arrivavano in aeroporto veniva richiesto di presentare un certificato sanitario che mostrasse un risultato COVID-19 negativo, non più vecchio di quattro giorni, o di rimanere obbligatoriamente in quarantena per 14 giorni. Da lunedì i passeggeri hanno però la possibilità di svolgere un test COVID-19 biologico molecolare direttamente all’aeroporto, e ottenere il risultato in due o tre ore, come hanno sostenuto i responsabili dell’aeroporto.

Le dichiarazioni dell’aeroporto

“I viaggi aerei, sia che si tratti di viaggi d’affari o di viaggi urgenti diventeranno così più sicuri e più facili”, hanno comunicato domenica scorsa. Inoltre, chi ha già cominciato il periodo di quarantena, può terminarlo se risulta essere guarito dal COVID-19. Ma svolgere il test non è un servizio offerto dall’aeroporto, il costo per eseguire il tampone in loco è di 190 euro. Anche i passeggeri in partenza da Vienna possono svolgerlo, per dimostrare di essere negativi al test al paese di destinazione.

La situazione odierna

L’Austria ha registrato 15.526 casi del nuovo coronavirus e 598 decessi. La settimana scorsa ha iniziato ad allentare le restrizioni, con la riapertura di centri commerciali, negozi più grandi e fornitori di servizi, compresi i parrucchieri. L’aeroporto di Vienna opera voli di linea per Doha, Dortmund, Duesseldorf, Francoforte, Amburgo, Lisbona, Minsk e Sofia, oltre a voli charter e viaggi d’affari. Tuttavia, sono in vigore divieti di atterraggio per i voli provenienti da aree ad alto rischio.

 

Leggi anche: Germania, studio di Drosten dimostra che i bambini sono infettivi come gli adulti

Studia tedesco via Skype con lezioni private o collettive, corsi da 48 ore (max 8 persone) a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

 

Immagine di copertina: Pixabay

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *