Germania, dall’8 novembre quarantena di 10 gg per chi arriva da zona a rischio e tampone solo dopo 5 gg

A partire dall’8 novembre le regole per chi fa ingresso in Germania da aree a rischio cambieranno

L’Ambasciata italiana ha pubblicato un annuncio dicendo che: «Chiunque entrerà in Germania essendosi recato (non per mero transito) nei 14 giorni precedenti in un’area definita a rischio dovrà in linea di principio osservare un periodo di quarantena di 10 giorni. Solo 5 giorni dopo l’ingresso nel Paese sarà possibile effettuare un tampone, e soltanto quando si otterrà il risultato negativo sarà possibile interrompere l’isolamento. A partire dall’8 novembre NON sarà quindi più possibile evitare la quarantena presentando il risultato negativo di un test effettuato all’estero prima della partenza (salvo i casi di possibili eccezioni che saranno identificati dalla normativa)». Maggiori informazioni sulla pagina dell’Ambasciata italiana

Le nuove aree a rischio secondo il Robert Koch Institut

Le aree di seguito riportate sono state dichiarate ‘aree a rischio’ dal Ministero degli Esteri federale tedesco a partire dalla mezzanotte del 17 ottobre. Ovviamente sono in continuo aggiornamento sulla pagina del Robert Koch Institut a questo link, dove potete trovare la lista completa delle zone dichiarate ‘a rischio’ anche prima del 17 ottobre.

– Finlandia: regione dell’Ostrobotnia

– Francia: tutta la Francia continentale e il territorio della Martinica

– Irlanda: regioni del Mid-West, South-West, Mid-West, West e Midlands

– Italia: regioni Campania e Liguria

– Croazia: contee di Grad, Zagabria e Medimurska

– Malta: tutta l’isola

– Paesi Bassi: tutto lo Stato

– Polonia: regioni Kujawsko, Malopolskie, Podlaski, Pomorskie

– Portogallo: regione Norte

– Svezia: province di Jämtland, Örebro, Stoccolma e Uppsala

– Svizzera: cantoni di Friburgo, Giura, Neuchatel, Nidvaldo, Svitto, Uri, Zurigo e Zugo

– Slovacchia: tutto lo Stato

– Slovenia: regioni Jugovzhodna Slovenija, Pomurska e Podravska

– Ungheria: regione Veszprém

– Regno Unito: regioni dell’East Midlands e West Midlands

 

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

Immagine di copertina: da Pixabay

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *