Honeydrew, alla Berlinale ci sarà il film di debutto del figlio di Spielberg. È un horror

Sawyer Spielberg, figlio di Steven e Kate Capshaw, presenterà agli addetti ai lavori della Berlinale il suo esordio cinematografico

Si intitola ‘Honeydrew’ il debutto come protagonista sul grande schermo di Sawyer Avery Spielberg, figlio del celebre regista americano Steven e di sua moglie Kate Capshaw. Il film è stato descritto come un ‘horror febbrile’ ambientato nel New England.  E’ la storia di una giovane coppia che, durante una scampagnata, trova rifugio a casa di un vecchio contadino. Da lì, inizierà per loro una spirale di desideri e strane allucinazioni che li porterà sull’orlo della follia. Oltre a Spielberg, i protagonisti di ‘Honeydew’ sono Malin Barr e Barbara Kingsley e il film è diretto da Devereux Milburn. La casa di produzione è la Yellow Veil Pictures. Il suo co-fondatore Justin Timms ha dichiarato: «‘Honeydew’ ricorda i toni dell’editing e del sound design frenetico in stile De Palma ma in un contesto moderno. Il film vi immergerà in un incubo che sono certo soddisferà tutti coloro che desiderano un horror nuovo, stiloso e rurale».

Una versione moderna di ‘Hansel e Gretel’

«Sono così entusiasta di collaborare con [Yellow Veil Pictures], e di avere l’opportunità di trovare un pubblico più ampio per questa versione moderna di Hansel e Gretel», ha dichiarato l’attrice Malin Barr. «Questo film, in tutta la sua oscurità e assurdità, è un lavoro che mi sta veramente a cuore e che riflette un vero dilemma umano. Non vedo l’ora che la gente lo veda». Il film verrà presenato all’European Film Market. Questo evento, dedicato agli addetti ai lavori, avviene in concomitanza con la Berlinale a partire dal 20 febbraio. Lo European Film Market è uno dei tre principali luoghi d’incontro dell’industria cinematografica e mediatica internazionale.

Sawyer Spielberg: una vita nel mondo del cinema

Sawyer Spielberg (10 marzo 1992) ha soli 27 anni ma già una carriera degna di nota nel mondo del cinema. È attore e regista, noto per le sue partecipazioni in ‘Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo’ (2008), ‘The Post’ (2017) e ‘Breathe’ (2016). ‘Honeydrew’ è il primo film a vederlo come protagonista.

Leggi anche: Berlinale, ritirato il premio Alfred Bauer. Scoperto il suo passato nazista.

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter!

 

Immagine di copertina: Screenshot da Youtube.

 

 

1 commento

Trackbacks & Pingbacks

  1. […] Leggi anche: Honeydrew, alla Berlinale ci sarà il film di debutto del figlio di Spielberg. È un horror […]

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *