Liquidrom, la più suggestiva spa di Berlino

Al Liquidrom è possibile rilassarsi in una spa a suon di musica e giochi di luce. Dalla classica all’elettronica, nella sala della cupola vi sembrerà di essere in un’altra dimensione

Liquidrom è un futuristico palazzo che con la sua affascinante architettura a forma di corona si staglia nello skyline di Berlino. Al suo interno si trova una elegante spa, dotata di quattro saune, una piscina all’aperto riscaldata e il gioiello della corona: la grande piscina galleggiante nella sala della cupola. Qui si trova una vasca di acqua salata dove è possibile rilassarsi a suon di musica, dalla classica alla techno, che dovrebbe essere ascoltata sott’acqua. Circondata da grandi archi, la piscina scarsamente illuminata trasporta i suoi ospiti in un’altra dimensione grazie al gioco di colori, luci e suoni. Periodicamente vengono organizzati eventi e veri e propri DJ set, che richiamano non solo i berlinesi ma anche i milioni di turisti che arrivano in città ogni anno.

Il centro benessere dentro la corona bianca del Tempodrom

Situata nel centro di Berlino, a ovest di Potsdamer Platz, la struttura a forma di corona bianca del Tempodrom è sicuramente da vedere. Il design è stato ispirato a una tenda da circo, in omaggio alla storia del sito: stazione ferroviaria fino al 1960 quando è stata demolita ed è diventata il punto di ritrovo di vari artisti da strada. Liquidrom è un centro benessere a 360° con una piscina all’aperto, una sauna finlandese (90°C), una sauna salata dell’Himalaya (65°C) e la Kelo Panorama da cui si gode della vista della città (80°C). Non mancano i bagni di vapore (40°C) e servizi aggiuntivi, come peeling al miele e massaggi. All’interno della spa si trova anche un ristorante.

Prezzi e informazioni pratiche

I dettagli delle serate speciali sono disponibili nella sezione eventi del sito, sempre aggiornato. I temi delle serate variano continuamente: dal jazz all’elettronica, dalla musica da gilm ai classici fino a vere e proprie performance dal vivo. I prezzi variano a seconda dell’offerta e della permanenza. Dal lunedì al venerdì l’ingresso giornaliero ai bagni termali e alle saune costa 30€. Nel weekend il prezzo sale a 32,50€. Si può scegliere di rimanere anche per sole due o quattro ore (17,50/22,50€ infrasettimanale, 20/25€ il sabato e la domenica). Sono presenti anche pacchetti spa che includono massaggi, accappatoi, asciugamani e scarpette da bagno, per un costo che va dai 54€ ai 119€.

Leggi anche: Lego-Brücke, il ponte tedesco che ci ricorda come la realtà possa essere a misura di bambini

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter!

Immagine di copertina: Pixabay

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *