Berlino, quartiere sostiene progetti artistici e musicali fino a 8mila €

Il quartiere di Tempelhof-Schöneberg sostiene un progetto destinato ad artisti professionisti

Con l’iniziativa “Draussenstadt“, ossia “Città all’aperto”, il Dipartimento della Cultura del Senato ha istituito un programma destinato ad artisti, ricercatori urbani ed attivisti con lo scopo di dar vita ad iniziative socioculturali ed artistiche. Per tali iniziative sono previsti finanziamenti fino ad 8000 euro richiedibili al quartiere berlinese Tempelhof-Schöneberg. Nell’ambito dell’iniziativa Draussenstadt, infatti, gli artisti possono richiedere un finanziamento per il proprio progetto fino alla mezzanotte del 5 febbraio. “Sosteniamo progetti culturali nel campo della musica, delle arti visive, performative e della letteratura che siano svolti in maniera indipendente da artisti ed operatori culturali”, ha dichiarato Matthias Steuckardt (CDU), consigliere distrettuale per l’istruzione, la cultura e gli affari sociali. Le opzioni di finanziamento del progetto sono svariate, in modo da garantire un più ampio spettro di sovvenzioni.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Kulturprojekte Berlin (@kulturprojekteberlin)

L’obbiettivo dell’iniziativa Draussenstadt è quello di creare ulteriori opportunità di guadagno per gli artisti nonostante le restrizioni

L’obiettivo del progetto Draussenstadt consiste nell’aggiudicarsi appalti che potranno garantire, nelle prossime settimane e nei prossimi mesi che la vita culturale di Berlino continui ad esistere nonostante le numerose restrizioni. I luoghi delle rappresentazioni, ad ora, risultano essere inutilizzabili o solo parzialmente fruibili. Sono ora richieste idee creative per eventi in luoghi nuovi ed insoliti, che possano essere utilizzabili soprattutto all’esterno. Così facendo, il progetto garantirebbe che l’arte e la cultura continuino ad essere visibili e accessibili a tutti.

Prerequisiti per la presentazione delle offerte

Il progetto è rivolto a liberi professionisti, attori culturali autonomi con sede a Berlino aventi maggiore età, nonché associazioni, gruppi, aziende ed altre entità del settore culturale sempre aventi sede a Berlino. Possono essere presentate candidature per esibizioni approvabili per un evento culturale nell’ambito dello spazio urbano.

Quali tipologie di eventi culturali possono essere finanziati dal progetto

L’oggetto del finanziamento può essere un progetto musicale, uno inerente le arti visive o alla letteratura. I fondi saranno destinati alle aree della cultura e della storia regionale, alle scuole di musica e d’arte giovanile. Gli uffici distrettuali per la formazione e la cultura attueranno la selezione degli artisti e dei luoghi in cui avranno luogo le rappresentazioni.

Leggi anche: Berlino, 56 milioni di euro di aiuti alle start up cittadine

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *