800mila berlinesi invitati a vaccinarsi non l’hanno fatto

Sprecate migliaia di dosi di vaccino – circa 800mila berlinesi non hanno ancora fissato un appuntamento per la vaccinazione

Stando a quanto riportato da Berliner Zeitung, su 1,6 milioni di berlinesi che hanno ricevuto la convocazione per il vaccino, 812.521 avrebbero ignorato l’invito. Questo è quanto emerso dopo l’interrogazione parlamentare che Sebastian Czaja, capogruppo del partito FDP, ha presentato al Senato. È risultato anche che 2.533 dosi di vaccino sono andate perse per vari motivi, tra cui appunto la mancata replica agli inviti. “È spaventoso che finora solo circa la metà di coloro che hanno ricevuto un invito a vaccinarsi abbiano anche preso un appuntamento”, ha detto Sebastian Czaja. Il politico ha affermato che sprecare dosi di vaccino in questo modo è inammissibile e ha chiesto di mandare avanti le vaccinazioni convocando le persone disponibili del gruppo 3, il prossimo in lista.

Le cause dello spreco di vaccini

A metà marzo il numero di dosi di vaccino perse ammontava a 2.533. All’epoca, questa cifra corrispondeva a circa lo 0,78% delle vaccinazioni già effettuate. Tale spreco però non è riconducibile a una sola causa. Ad esempio, 204 dosi sono finite nella spazzatura in seguito alla temporanea sospensione delle vaccinazioni con AstraZeneca. Anche gli errori del personale hanno contribuito alla perdita di un numero consistente di dosi: alcune siringhe di vaccino sono cadute durante il trasporto, risultando dunque infette e non più utilizzabili. In altri casi le cannule si sono staccate dalla siringa, oppure si sono verificati problemi durante la preparazione del vaccino. Secondo il Senato, solo in episodi isolati la data di scadenza era già passata. Inoltre, si sono registrati casi in cui i cittadini hanno ricevuto l’invito dopo essersi già sottoposti alla vaccinazione dal medico di famiglia.

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

Immagine di copertina: © Ali RazaPixabay / CC0

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *