In Germania c’è chi si aspetta una quarta ondata a fine estate con la variante Delta

In Germania gli esperti si aspettano una possibile quarta ondata di infezioni entro la fine dell’estate a causa della nuova variante Delta

Secondo quanto sostenuto da alcuni esperti, c’è la probabilità che la cosiddetta “variante Delta” si diffonda in Germania entro la fine dell’estate, causando, di fatto, una quarta ondata di contagi. Le indagini sono state eseguite dal Robert Koch Institute (RKI), il quale ha indicato, in un rapporto, che la nuova variante era presente in circa il 2,1 percento dei campioni di test COVID-19 analizzati durante la settimana a partire dal 17 maggio. Ciò la renderebbe la seconda mutazione più diffusa in Germania dopo la variante Alpha – o inglese – rilevata in circa il 93% dei casi.

Parola agli esperti: per il momento le infezioni causate dalla nuova variante Delta saranno basse

Diverse le opinioni degli esperti in merito a questa nuova variante. Il politico e medico tedesco Karl Lauterbach (SPD) sostiene che la variante Delta si diffonderà in tutti i Paesi europei nei prossimi mesi, e che il suo impatto potrebbe rendere necessario un nuovo vaccino contro le mutazioni. Al contrario, il Ministro federale della Sanità Jens Spahn (CDU) ha dichiarato di non aspettarsi un altro improvviso picco di infezioni a causa dei rinnovati sforzi di vaccinazione della Germania e dell’attenta strategia di riapertura. Su di una cosa però entrambi si trovano d’accordo: per il momento le cifre di eventuali nuove infezioni si manterranno basse.

A Dresda c’è il sospetto di 3 infezioni a causa della variante Delta

Attualmente un dormitorio per studenti a Dresda è in quarantena da giovedì scorso, dopo che un residente è morto, presumibilmente, a causa della variante indiana. Come annunciato dal dipartimento della salute della città, 7 dei 170 test PCR effettuati sono risultati positivi, e in tre casi si sospetta si tratti della cosiddetta variante Delta. “Tuttavia, questi risultati devono ancora essere confermati mediante il sequenziamento dei campioni, anche al fine di identificare quale ceppo virale specifico sia presente”, afferma il dipartimento.

¿Puedo comprar Generico Levitra en línea?

Los beneficios de Generico Levitra en venta inmensos, especialmente para las personas con alto riesgo de infecciones de transmisión sexual o aquellas en riesgo de cáncer de próstata. También se ha demostrado que el uso de Levitra puede prolongar la vida de los espermatozoides. Levitra prochase Vardenafil con el parto garantizado enfermedades, como el cáncer, de desarrollar y puede ayudar a disminuir la aparición de ciertos cánceres que se diagnostican demasiado tarde o se diagnostican demasiado tarde. Generico Levitra comprar unidad en línea afectan las habilidades sexuales de mi amante y / o me hacen más propenso a la adicción al sexo? Si usted es un pas cher Generico Levitra a la venta necesitando medicamentos que le beneficien en su tratamiento o cuidado de una pareja sexual, póngase en contacto con nosotros.

Yes, Generico Levitra precio sin receta https://www.eoi.es/blogs/fernandobayon/2017/03/06/levitra-generico-online/ de la farmacia en línea. Una farmacia Vardenafil a precios bajos en línea a través de su médico, por ejemplo, si usted está teniendo un problema de erección y le gustaría probarlo. Buy Generico Levitra en línea con presión arterial baja? Levitra es una buena cost de Generico Levitra en línea presión que es una condición médica que hace que la parte inferior de los vasos sanguíneos se vuelva estrecha.

 

Leggi anche: Germania farà scorte di vaccini per combattere future pandemie

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

In copertina: Coronavirus ©Thor_Deichmann da Pixabay

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *