Gli eventi da non perdere a Berlino dal 7 al 13 settembre 2021. La guida giorno per giorno

Giorno per giorno i maggiori eventi che si terranno a Berlino da mercoledì 1 a martedì 7 settembre

Con il graduale allentamento delle restrizioni introdotto già da luglio Berlino, finalmente, ricomincia lentamente a vivere offrendo una serie di eventi. Di seguito la lista di quelli più interessanti – mostre, concerti, Dj set, festival gastronomici e rassegne cinematografiche – che si terranno nella capitale nella da martedì 7 a lunedì 13 settembre 2021. A questo link potete trovare la guida degli eventi per tutto il mese di settembre.

Mostre, festival musicali e cinematografici, eventi gastronomici che si terranno nel mese di settembre 2021 a Berlino

Dal 9  settembre torna a Berlino la True Italian Pizza Week dopo una prima edizione di successo nel 2020. L’evento si svolgerà in contemporanea anche in altre 11 città tedesche: Colonia, FrancoforteMünster, Amburgo, LipsiaMannheim, NorimbergaMonacoDüsseldorfHannover, e Stoccarda. Saranno tante le pizzerie coinvolte, i condimenti e gli impasti scelti ma la formula sarà sempre la stessa: un’autentica pizza italiana a scelta tra due tipologie accompagnata da un Aperol Spritz al prezzo speciale di 12€. Ne abbiamo scritto più approfonditamente qui

Sarà tutta dedicata all’artista Alexander Calder la mostra Minimal/Maximal all’interno della Neue Nationalgaleria aperta da pochi giorni dopo una chiusura di 6 anni. La mostra analizza la relazione unica tra dimensione, scala e spazialità nelle opere dell’artista, contrapponendo le sue forma organiche alla rigorosa geometria dell’edificio della Neues Nationalgalerie progettato dal Ludwig Mies van der Rohe. La mostra durerà fino al 13 febbraio 2022. A questo link tutti i dettagli.

Fino al 19 settembre la mostra Diversity United, nell’ex aeroporto del Tempelhof, fornisce un quadro sull’atmosfera artistica dell’Europa contemporanea. L’esposizione riunisce pittura, scultura, video, nuovi media, fotografia, installazioni, disegni e oggetti d’arte di circa 90 giovani artisti, provenienti da 34 paesi.

Fino al 12 settembre, la nuova, attesissima, edizione del Festival of Lights che illuminerà la capitale, con la partecipazione di artisti nazionali e internazionali. Ogni giorno, tra le 20:21 e le 24:00, in oltre 70 location distribuite su tutta l’area della città, si potranno ammirare delle opere di light art uniche e suggestive. Le installazioni luminose saranno presenti sui monumenti simbolo della città, come la Porta di Brandeburgo, il Castello di Charlottenburg e la Torre della Televisione, ma anche in luoghi più  nascosti di Berlino.

Alla Gemäldegalerie l’interessante mostra The Late Gothic Era: The Birth of Modernity, interamente dedicata a uno dei movimenti artistici più affascinanti: il gotico. Con circa 130 oggetti, tra cui importanti prestiti e opere chiave delle collezioni dello Staatliche Museen zu Berlin, la mostra  alterna vari generi artistici e media, rivelando tutta l’ampiezza delle innovazioni mediatiche del XV secolo e dell’era tardo gotica. Biglietti acquistabili a questo link.

Al Neues Museum continua la mostra Sardegna, Isola Megalitica che racconta il passato preistorico della regione italiana. La mostra presenta diversi oggetti rinvenuti nelle zone dei nuraghi e vanta importanti reperti provenienti dai musei archeologici di Cagliari, Nuoro e Sassari. Tra i punti forti della mostra spicca una monumentale statua in arenaria dei Giganti di Mont’e Prama, alta 1.90 metri e dal peso di 300 kg.

Continua per tutto il mese di settembre, alla Topografia del Terrore, la mostra in memoria di Fritz Bauer, il procuratore distrettuale che perseguì i crimini nazisti e svolse un ruolo decisivo nella cattura di Adolf Eichmann.

Fino al 27 settembre, alla Daimler Contemporary Gallery, una rassegna tutta al femminile, dedicata alle più importanti protagoniste della cultura del XX e XXI secolo. La mostra 31:Women presenta al pubblico le opere di circa 60 donne che hanno plasmato il loro tempo: artiste, autrici, galleriste, collezioniste d’arte, editrici e  designer di 11 diverse nazionalità.  Dalle opere del Bauhaus e della tradizione dell’arte concreta, fino ai movimenti europei e americani come Zero e Minimalism, la mostra riunisce le prime tendenze femministe e le prospettive globali dell’arte contemporanea in costellazioni sorprendenti e allestimenti tematici.

Fino al 12 settembre, in varie location berlinesi, si svolgerà la Berlin Beer Week, rassegna interamente dedicata alla birra. All’interno del festival verranno proposti anche numerosi concerti e dj set. A questo link tutte le informazioni.

Martedì 7 settembre

Gli inglesi GoGo Penguin si esibiranno sul palco del Festsaal Kreuzberg. Biglietti disponibili a questo link.

All’interno della rassegna di musica classica Musikfest Berlin si esibirà la London Symphony Orchestra sul palco della Großer Saal della Philharmonie. Biglietti disponibili a questo link.

La band berlinese post punk Kala Brisella suonerà alla Kesselhaus all’interno della Kulturbrauerei. Biglietti disponibili a questo link.

Al Mein Haus Am See l’evento The Unknow in cui si esibirà MADmoiselle. Maggiori informazioni a questo link.

Mercoledì 8 settembre

All’ÆDEN l’evento ELSI presents: Wonderland EP con le performance di Nathan Melja, B2B, Flørist e DJ Fart in the Club. Tutte le informazioni a questo link.

Al Mellowpark una serata dedicata alla musica rap e hip hop con l’esibizione di Amewu e Kana & Mavie. Biglietti disponibili a a questo link.

Giovedì 9 settembre

Primo giorno della True Italian Pizza Week. L’evento si svolgerà in contemporanea anche in altre 11 città tedesche: Colonia, FrancoforteMünster, Amburgo, LipsiaMannheim, NorimbergaMonacoDüsseldorfHannover, e Stoccarda. Saranno tante le pizzerie coinvolte, i condimenti e gli impasti scelti ma la formula sarà sempre la stessa: un’autentica pizza italiana a scelta tra due tipologie accompagnata da un Aperol Spritz al prezzo speciale di 12€. Ne abbiamo scritto più approfonditamente qui

Gentleman, star tedesca della musica reggae, salirà sul palco dello Strandkorb Open Air. Biglietti disponibili a questo link.

Alla Kaiser-Wilhelm-Gedächtnis-Kirche la Berlin Orchestra suonerà brani di musica classica composti da Vivaldi, Bach, Händel e Mozart. Biglietti disponibili a questo link.

Al Club der Visionaere l’evento Picnic Records con i dj set di Anthea, Truly Madly, Ethel, Andy Luff e Herra. Maggiori informazioni a questo link.

All’Insomnia la serata Hedomanie: An Adult Playground VI con Luke Atom, Dr Double U, 
Annie O e 
Lxs. Tutte le informazioni a questo link.

Venerdì 10 settembre

Secondo giorno della True Italian Pizza Week. L’evento si svolgerà in contemporanea anche in altre 11 città tedesche: Colonia, FrancoforteMünster, Amburgo, LipsiaMannheim, NorimbergaMonacoDüsseldorfHannover, e Stoccarda. Saranno tante le pizzerie coinvolte, i condimenti e gli impasti scelti ma la formula sarà sempre la stessa: un’autentica pizza italiana a scelta tra due tipologie accompagnata da un Aperol Spritz al prezzo speciale di 12€. Ne abbiamo scritto più approfonditamente qui

 

View this post on Instagram

 

A post shared by True Italian (@trueitalianfood)

Il gruppo norvegese Minor Majority porteranno il loro pop-folk acustico sul palco del Privatclub. Biglietti disponibili a questo link.

 

Al Sage Beach l’evento Best of in cui si esibiranno RampueSascha Funke, Liesa e Marie Midori. Maggiori informazioni a questo link.

 

Il rapper tedesco Rhymin Simon suonerà all’Hole44. Biglietti disponibili a questo link.

 

Nello spazio all’aperto dell’AVA Club l’evento Borderless Pres. Berlin X Damascus in cui si esibiranno dj siriani e berlini tra cui  Yara Muhraz e Nuri. Tutte le informazioni a questo link.

La band indie rock Aloa Input suonerà al Zukunft am Ostkreuz. Biglietti disponibili a questo link.
Sabato 11 settembre
Terzo giorno della True Italian Pizza Week. L’evento si svolgerà in contemporanea anche in altre 11 città tedesche: Colonia, FrancoforteMünster, Amburgo, LipsiaMannheim, NorimbergaMonacoDüsseldorfHannover, e Stoccarda. Saranno tante le pizzerie coinvolte, i condimenti e gli impasti scelti ma la formula sarà sempre la stessa: un’autentica pizza italiana a scelta tra due tipologie accompagnata da un Aperol Spritz al prezzo speciale di 12€. Ne abbiamo scritto più approfonditamente qui
Il gruppo dark wave-post punk turco She Past Away si esibirà nel giardino esterno dell’Astra Kulturhaus. Ad aprire il concerto saranno i Mueran Humanos. Biglietti disponibili a questo link.
Al Fitzroy l’evento Fluff with Exael b2b con dj set di Exael, Sam Goku e Tarrou. Maggiori informazioni a questo link.
Il rapper statunitense Pigeon John si esibirà sul palco del Privatclub. Biglietti disponibili a questo link.
Al Zentraler Festplatz ci sarà il Holi Festival of Colour. Biglietti disponibili a questo link.
Il gruppo trash metal tedesco Daily Insanity salirà sul palco della Slaughterhouse Berlin. Biglietti disponibili a questo link.
Al Void Club l’evento Magnetic Void Open Air con i dj set di Drauf & Dran DJ Team e Talisman. Maggiori informazioni a questo link. 
Domenica 12 settembre
Terzo giorno della True Italian Pizza Week. L’evento si svolgerà in contemporanea anche in altre 11 città tedesche: Colonia, FrancoforteMünster, Amburgo, LipsiaMannheim, NorimbergaMonacoDüsseldorfHannover, e Stoccarda. Saranno tante le pizzerie coinvolte, i condimenti e gli impasti scelti ma la formula sarà sempre la stessa: un’autentica pizza italiana a scelta tra due tipologie accompagnata da un Aperol Spritz al prezzo speciale di 12€. Ne abbiamo scritto più approfonditamente qui
Sir Tom Jones, leggendario cantante gallese, sarà il primo artista pop straniero a esibirsi nella suggestiva Waldbühne dopo lo stop dovuto alla pandemia. L’autore di famosissime hit come Delilah, Sex Bomb e It’s not Usual porterà al pubblico berlinese le canzoni del suo nuovo album Surrounded by Time oltre che una selezione dei suoi classici. Biglietti ancora disponibili a questo link.
Al gART.n l’evento Gardens Of Siam con le esibizioni di Dan Buri, Marvin Jam, MUKKIMIAU, Pshiuu e Riyoon. Maggiori informazioni a questo link.
Al Minimal Bar il consueto evento Manic Sunday con il dj set di Kat Kat Kat. Tutte le informazioni a questo link.
Lunedì 13 settembre
Quarto giorno della True Italian Pizza Week. L’evento si svolgerà in contemporanea anche in altre 11 città tedesche: Colonia, FrancoforteMünster, Amburgo, LipsiaMannheim, NorimbergaMonacoDüsseldorfHannover, e Stoccarda. Saranno tante le pizzerie coinvolte, i condimenti e gli impasti scelti ma la formula sarà sempre la stessa: un’autentica pizza italiana a scelta tra due tipologie accompagnata da un Aperol Spritz al prezzo speciale di 12€. Ne abbiamo scritto più approfonditamente qui.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by True Italian (@trueitalianfood)

The Ramonas, tribute band dei Ramones tutta al femmile, proporrà le cover del leggendario gruppo punk americano sul palco del Cassiopeia. Biglietti disponibili a questo link.
Al Privatclub il musicista country americano Joashua Ray Walker. Biglietti disponibili a questo link.
Al Minimal Bar la consueta serata Manic Monday. Maggiori informazioni a questo link.

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

Immagine di copertina: Berlino – True Italian Pizza Week

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *