Germania, BioNTech preparerà un vaccino per i bambini

Secondo i fondatori di BioNTech, tra poche settimane sarà pronto un vaccino per i bambini dai cinque agli undici anni

La casa farmaceutica BioNTech sta preparando un vaccino contro il Coronavirus per bambini di età compresa tra i cinque e gli undici anni. Finora in Germania solo i ragazzi di età superiore ai dodici anni hanno potuto ricevere il vaccino contro il Covid-19. Ora BioNTech sta preparando un vaccino anche per i più giovani. “Stiamo già allestendo la produzione”, ha affermato la dottoressa Özlem Türeci, co-fondatrice – assieme al marito, Uğur Şahin – dell’azienda farmaceutica BioNTech, di cui è anche a capo della divisione di ricerca medica. L’azienda richiederà presto l’approvazione del vaccino da parte dell’EMA. “Nelle prossime settimane presenteremo alle autorità i risultati del nostro studio sui bambini di età compresa tra i cinque e gli undici anni in tutto il mondo e richiederemo l’approvazione del vaccino per questa fascia di età, anche qui in Europa”, ha dichiarato Türeci. Secondo i piani, già da metà ottobre, in Germania i primi bambini di età inferiore ai dodici anni potrebbero essere vaccinati con il nuovo vaccino BioNTech. L’azienda tedesca, in collaborazione con quella statunitense Pfizer, ha sviluppato quello che per ora è uno dei vaccini più efficaci contro il Coronavirus.

Pronti per la preparazione del vaccino per bambini

Secondo le ultime dichiarazioni il vaccino sarebbe già in produzione. Il principio del farmaco sarebbe lo stesso, cambierebbe invece il dosaggio, che sarebbe ridotto rispetto alla formulazione pensata per gli adulti. L’azienda farmaceutica si ritiene soddisfatta di come sta procedendo il lavoro. Uğur Şahin si è detto ottimista sul fatto che il vaccino per i bambini sotto i 12 anni sarà approvato a breve. “Sembra che tutto stia procedendo secondo i piani”, ha detto Şahin. Già a metà ottobre i primi bambini sotto i dodici anni potrebbero ricevere le prime dosi di vaccino. Inoltre per la fine dell’anno dovrebbero essere ultimati anche gli studi effettuati sui bambini più piccoli (dai sei mesi in su).

L’andamento della campagna vaccinale e le affermazioni di Spahn per la preparazione del vaccino per bambini

Anche Özlem Türeci e Uğur Şahin hanno rinnovato il loro invito a vaccinarsi. “Bisogna cercare di fare di tutto per convincere gli indecisi”, hanno affermato. Anche i due fondatori di BioNTech si sono dimostrati preoccupati per l’arrivo della stagione invernale. Il Ministro Federale della Salute Jens Spahn (Cdu) ha accolto con favore il programma della casa farmaceutica di richiedere rapidamente l’approvazione del nuovo vaccino per  bambini. “Questa è una buona notizia”, ​​ha detto Spahn al RedaktionsNetzwerk Deutschland (RND). “L’approvazione permetterebbe di proteggere meglio i bambini più piccoli”, ha sottolineato Spahn. Infatti, a seguito della diffusione della variante Delta, si è registrato un aumento di casi anche tra bambini e adolescenti. Vaccinarsi diventa sempre più urgente.

 

Leggi anche: Germania, maggioranza della popolazione vuole regole più severe per i non vaccinati

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

Immagine di copertina: 3 Clear glass bottles di Braňo, da Unsplash, CC0.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *