Germania, per la prima volta l’Ambasciatore americano sarà una donna

Biden nomina ambasciatrice in Germania: Amy Gutmann, una celebre accademica nonché figlia di un rifugiato ebreo.

Biden nomina ambasciatrice in Germania Amy Gutmann, celebre accademica e figlia di un rifugiato ebreo. L’ambasciatore repubblicano Richard Grenell lascia l’incarico dopo poco più di un anno dalla nomina. Al suo posto, è quasi certo, vi sarà Amy Gutmann, filosofa politica, autrice di numerosi libri sulla democrazia e attuale presidente dell’università Ivy League in Pennsylvania, fortemente voluta dall’attuale presidente USA Joe Biden.

Una nuova ventata di democrazia tra Germania e America

Amy Gutmann, 71 anni, sarebbe la prima donna a ricoprire il ruolo. Esperta in filosofia politica e bioetica, guida l’università della Ivy League a Philadelphia dal 2004. La nomina della Gutmann porterebbe indubbiamente un nuova ventata di democrazia tra  l’America e la Germania.  Dopo le tensioni nate durante la presidenza Trump, i due paesi hanno bisogno di una persona dal profilo eccellente per migliorare i rapporti. Sudha David-Wilp, membro anziano del comitato transatlantico German Marshall Fund degli Stati Uniti e vice capo dell’ufficio di Berlino, sottolinea come la relazione tra i due stati sia cruciale nel contesto transatlantico. Diventa necessario, quindi, avere una figura intellettuale adatta a ricoprire l’incarico di ambasciatore.

Il rapporto tra Amy Gutmann e la Germania

Sebbene l’accademica Amy Gutmann non abbia maturato alcuna esperienza professionale in Germania, ha in compenso dei legami personali con lo stato tedesco. Il padre, Kurt Gutmann, di origine ebraica, cresciuto nella regione della Franconia in Baviera, fu studente universitario a Norimberga quando i nazisti presero il potere. Il giovane convinse i genitori e i quattro fratelli a fuggire dalla Germania verso l’India nel 1934, approdando e stabilendosi infine a New York. Il senato degli Stati Uniti e il presidente federale tedesco Frank-Walter Steinmeier stanno valutando la proposta per un’eventuale conferma formale.

Leggi anche: Armando Varricchio lascia Washington ed è il nuovo Ambasciatore italiano a Berlino

Foto di copertina: Pixabay

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *