Berlino, inaugurato sportello bancomat solo per fare donazioni a iniziative di volontariato

Inaugurato a Berlino il primo sportello bancomat adibito unicamente alle donazioni di volontariato

Ora è possibile fare del bene con un solo click sullo schermo di un bancomat. A Berlino non è più necessario possedere dei contanti per donare alle iniziative di volontariato. Venerdì scorso è stato inaugurato nella capitale tedesca il primo sportello bancomat per le donazioni. Il servizio si trova nello Spandau Arcaden ed è già operativo per tutti i cittadini che vogliono fare beneficenza. Proprio Berlino è stata recentemente nominata capitale europea per il volontariato del 2021, titolo precedentemente attribuito alla città di Padova.

Il progetto prende piede con le prime donazioni

Al primo piano dell’edificio i cittadini possono ora donare tramite la loro carta EC o il telefono cellulare e sostenere così i progetti sociali della città. L’iniziativa si è sviluppata in collaborazione con il Lions Club Berlin-Spandau. In occasione della Festa della Donna, appena passata, tutte le donazioni sono andate all’associazione “Eulalia Eigensinn”. Il centro di consulenza si occupa da 30 anni di aiutare le donne vittime di relazioni violente. Le donazioni sono state registrate tramite Infoscreen e lettore di carte.

 

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

 

Immagine di copertina: A. Savin / ©Wikimedia Commons

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *