Berlino, in auto i passeggeri dovranno portare la mascherina

Le restrizioni vanno rispettate anche in auto. Berlino impone l’obbligo di indossare la mascherina in macchina.

Il Sindaco della capitale Michael Müller, martedì 2 febbraio, ha affermato che è necessario un inasprimento delle regole per contenere i contagi da Coronavirus. Per questo motivo il Senato di Berlino ha deciso che l’utilizzo della mascherina medica (FFP2 o chirurgica) sarà obbligatorio d’ora in poi anche in auto. Per il momento il lockdown in Germania durerà fino al 14 febbraio ed è quindi fortemente raccomandato spostarsi solo in caso di comprovata necessità. I cittadini tedeschi sono quindi tenuti a rinunciare a visite non indispensabili, anche da parte di parenti.

La nuova norma in vigore

La pandemia ha cambiato anche il modo di guidare. La nuova norma in vigore prevede l’uso della mascherina nel caso in cui si viaggi con persone con cui non si convive. Stessa cosa vale per congiunti non conviventi. Questi dispositivi di protezione vanno indossati, anche e soprattutto nei mezzi pubblici in modo da prevenire il contagio del virus mentre si parla, si starnutisce o si tossisce.
Neppure le scuole guida sono esenti dall’obbligo. Durante l’insegnamento pratico e gli esami di guida è prescritto l’uso della mascherina su tutto il territorio tedesco.

Alcune accortezze da tenere in considerazione

Ultimamente capita sempre più spesso di incrociare persone alla guida con la mascherina appesa allo specchietto retrovisore. Sarebbe raccomandabile eliminare questa abitudine in quanto l’oggetto appeso e continuamente ciondolante può interferire con la vista. Tra le conseguenze negative associate c’è sicuramente quella per cui il cervello del conducente, abituato al costante movimento della mascherina nel proprio campo visivo, reagisce con minor prontezza alla vista di pedoni o ciclisti.
Altra difficoltà la riscontra chi indossa gli occhiali: la mascherina causa un appannamento alle lenti continuo, che durante la guida può rivelarsi estremamente pericoloso. In questo caso è bene assicurarsi che il dispositivo di protezione sia perfettamente aderente al ponte nasale, in modo che l’aria fuoriesca lontano dagli occhiali e non comprometta la vista.

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

Immagine di copertina: Mascherina auto ©Frozina Polazarevska da Unplash

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *