Germania, le restrizioni fino al 22 dicembre, e quelle dal 22 dicembre al 1 gennaio

Il Governo ha deciso di prolungare il lockdown fino al 22 di dicembre, e ha introdotto delle regole particolari per il periodo natalizio.

Durante l’incontro di mercoledì sera, la Cancelliera Angela Merkel si è espressa in merito ai risultati del lockdown di novembre e alla regolamentazione del periodo natalizio. Attualmente, i risultati non giustificano l’allentamento delle misure. Il Robert Koch Institut registra più di 50 infetti per 100’000 abitanti ogni 7 giorni. La cifra rappresenta la soglia critica, a partire dalla quale, le autorità sanitarie non sarebbero più in grado d’interrompere, in maniera efficiente, le catene di contagio. Il lockdown è prolungato fino al 20 di dicembre ed è probabile che persista fino a metà gennaio. Al fine di concedere una pausa dall’estenuante attesa dei mesi di novembre e dicembre, il Governo ha implementato una serie di misure particolari, atte a regolamentare il periodo natalizio. A partire dal 23 di dicembre e fino al 1 di gennaio, saranno concessi gli assembramenti con, al massimo, 10 persone provenienti da 2 nuclei famigliari (esclusi i bambini al di sotto dei 14 anni) un allentamento che, probabilmente, non avverrà a Berlino. Gli stati che presentano una soglia d’infezione inferiore alla soglia critica (al momento soltanto Schleswig Holstein e Mecklenburg Vorpommern) possono implementare regole diverse. Negli Stati in cui la soglia supera i 200 infetti per 100’000 abitanti saranno prese misure di contenimento eccezionali. Al momento non è chiaro di quali misure si tratti. Oltre ad essere state mantenute le misure di dicembre, sono state implementate altre misure che, tra l’altro, sono già in vigore. Ad esempio, è stato imposto un limito di 1 cliente per ogni 20mq nei negozi d’alimentari con superficie superiore a 800 mq.

Le misure di contenimento fino al 20 di dicembre comportano:

  • Evitare i contatti non strettamente necessari
  • Svolgere il più possibile lo smart-working
  • Portare la mascherina nei luoghi trafficati da persone (incluse le scuole i luoghi di lavoro)
  • Vietati gli assembramenti di più di 5 persone provenienti da 2 nuclei famigliari (i bambini sotto i 14 anni non vengono presi in considerazione)
  • Invece, dal 23 dicembre al 1 gennaio, saranno vietati gli assembramenti con più di 10 persone provenienti da 2 nuclei famigliari (i bambini sotto i 14 anni esclusi)

Immagine di copertina: di Dipesh Parmar da Pixaby

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter
XMA Header Image
Corsi di tedesco a Berlino: intensivi, serali e private o su Zoom: il calendario di Berlino Schule – BerlinoSchule
berlinoschule.com

Immagine di copertina: da Pixabay

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *