Germania, 5 cadaveri di bambini trovati in appartamento

Tragedia in Nordreno-Vestfalia: cinque bambini trovati morti in un appartamento. Sospettata la madre

Le autorità hanno trovato cinque bambini morti in un appartamento a Solingen, in Nordreno-Vestfalia. Tre bambine di 1, 2 e 3 anni e due bambini, di 6 e 8 anni, sono stati rinvenuti in casa dalla polizia, chiamata dalla nonna dei bambini intorno alle 14, secondo quanto riportato dall’agenzia Dpa. Ancora ignota la causa del decesso. Il sesto figlio di 11 anni è vivo ed è con i parenti. La polizia sospetta della madre 27enne e ha dovuto avvisare il padre che si trovava fuori città. Il portavoce della polizia, Stefan Weiand, ha detto che la donna era “seriamente ferita” dopo essersi buttata sui binari della S-Bahn a Düsseldorf. Solingen si trova a 22 chilometri a sud-est rispetto a Düsseldorf, capitale del Land. La donna è stata portata in ospedale sotto scorta delle forze del’ordine. Gli inquirenti interrogheranno la sospettata per chiarire le circostanze della tragedia. Secondo indiscrezioni della Bild, la donna avrebbe chiamato e confessato il fatto, prima di buttarsi sotto i binari.

Una comunità in shock

La comunità cittadina è rimasta shockata. Il sindaco della città, Tim Kurzbach, ha scritto su Facebook di aver visitato il luogo della tragedia e ha parlato di “giornata di lutto” per Solingen. Herbert Reul, Ministro dell’Interno del Nordreno-Vestfalia, ha dichiarato: «Il dramma familiare di Solingen mi riempie di grande tristezza, e in questo momento sto inviando i miei pensieri e le mie preghiere ai cinque bambini che sono stati strappati alla vita così terribilmente presto». I vicini hanno lasciato candele, fiori e giocattoli all’entrata dell’edificio per ricordare le vittime innocenti della strage.

Leggi anche: Covid, la Baviera prepara un piano per il divieto di servire alcol

Studia tedesco via Zoom/Skype con lezioni private o collettive, corsi da 45 ore collettivi (max 8 persone) a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

Immagine di copertina: Pixabay

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *