Coronavirus a Berlino, due nuovi casi, tre in tutto. Chiuse due scuole

Sale il numero di infetti da Coronavirus a Berlino: un uomo e una donna sono ora in isolamento

Due nuovi casi ufficiali di Coronavirus a Berlino. Sono stati comunicati ieri sera, lunedì 2 marzo, dall’assessorato alla sanità della capitale tedesca. Il bollettino totale, dopo il giovane già in isolamento all’ospedale Charité da domenica sera, sale quindi a tre pazienti. I due nuovi casi riguardano una donna di Mitte e un maestro di Marzhan. Quest’ultimo si era recentemente recato a sciare in Sud Tirolo con un gruppo di 74 studenti dell’Emanuel-Lasker-Oberschule in Friedrichshain, ora chiusa per precauzione. Le autorità competenti stanno cercando di contattare e mettere in isolamento tutte le persone che hanno avuto contatti con i due nuovi pazienti.

Oltre alla scuola di Friedrichshain, anche una di Mitte ha deciso di sospendere per alcuni giorni le lezioni

La Berlin Metropolitan School a Mitte è la prima scuola di Berlino a sospendere le lezioni, dopo il primo caso di contagio nella capitale tedesca. A riferirlo è il Berliner Zeitung. Il caso è stato confermato infatti proprio nella zona di Mitte. La direzione della scuola ha sottolineato che la decisone presa è solo una misura precauzionale. Non c’è nessun caso sospetto nella scuola. La direttrice Silke Friedrich ha scritto a genitori e insegnanti nella giornata di lunedì: «Questa mattina siamo stati informati che una persona nella nostra comunità ha avuto un contatto diretto con l’uomo contagiato. Anche se non c’è un caso confermato, chiuderemo la scuola fino a domani. Abbiamo preso questa decisone sono per misura precauzionale». La scuola ha 1060 studenti e 200 dipendenti. È la più vecchia scuola internazionale di Berlino e comprende classi dall’asilo fino al quinto liceo. In caso le lezioni si dovessero sospendere per più giorni, agli studenti verranno assegnati compiti da svolgere tramite le piattaforme online della scuola. Un portavoce dell’amministrazione scolastica del Senato ha commentato la decisione della direzione della BMS «Se una scuola privata vuole chiudere a scopo precauzionale, non ci opporremo»

Anche a Mönchengladbach nella Renania Settentrionale-Vestfalia la direzione di una scuola elementare ha deciso di sospendere le lezioni a seguito di un caso di contagio di un insegnante confermato

Un altro caso di scuole chiuse in Germania è quello di Mönchengladbach nella Renania Settentrionale-Vestfalia. Una insegnante della Holt Catholic Primary School, è risultata positiva al test del Coronavirus la settimana scorsa. Da giovedì si trova in quarantena domestica. Durante il periodo di incubazione è stata a contatto con il corpo degli insegnanti e gli studenti della terza elementare. Pertanto la direzione della scuola ha deciso di sospendere le lezioni fino al 15 marzo. I circa 70 studenti, 30 insegnanti e altro personale scolastico rimarranno in quarantena domestica fino a nuovo avviso. I familiari dei diretti interessati non dovranno invece essere sottoposti a misure di quarantena. Questo ha causato un po’ di agitazione sui social. Un portavoce della città ha dichiarato «Stiamo entrando in una fase in cui non siamo in grado di seguire ogni contatto che un contagiato può avere. Chiunque sia stato a contatto diretto con una persona infetta per più di 15 minuti deve mettersi in quarantena domestica e contattare il proprio medico di famiglia per sottoporsi al test«. Al momento nessuno degli alunni o insegnanti è risultato positivo. 

I dati disponibili dall’ultimo bollettino

Dai dati disponibili sul sito del Ministero della Salute tedesco si può vedere che i dati sono in aumento per la Germania. 157 casi, i Länder più colpiti sono la Renania Settentrionale-Vestfalia con 90 casi, il Baden-Württemberg e la Baviera con circa 20. Le nazioni più colpite nel mondo sono invece la Cina con 80.176 casi, la Corea del Sud con 4.212 e l’Italia oltre 1.500.

Leggi anche:”Coronavirus a Berlino, primo caso. È un giovane residente a Mitte

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

Picture: screenshot from Youtube

2 commenti

Trackbacks & Pingbacks

  1. […] Leggi anche: “Coronavirus a Berlino, due nuovi casi, tre in tutto. Chiuse due scuole“ […]

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *