Berlino, la pizzeria Da Michele lancia il servizio d’asporto

Da Michele rimane aperta ad orario ridotto, ma lancia il servizio da asporto

La filiale berlinese dell’Antica Pizzeria Da Michele, seguendo le direttive del Comune di Berlino, rimane aperta. Il nuovo orario è dalle 13 alle 18 con tavoli a circa due metri di distanza l’uno dall’altro. La novità è la possibilità di ordinare e passare a prendere direttamente al ristorante (sito in Fritz-Reuter-Str. 7, 10827 Berlin-Schöneberg) per ritirare il cibo.

Il menù di Da Michele in questi giorni

Il menù a disposizione è  ridotto rispetto al normale per evitare spreco di forniture, ma comunque, come al solito, eccezionale per qualità.

Frittura mista Zi Peppe (8 pezzi di frittura mista a 9,50 €)

Pizza Margherita (come al solito a 7,50€)

Pizza Marinara (5 €)

Pizza Bufala 12 €

O Calzone ovvero calzone ripieno al forno (11 €)

Calzone fritto (12 €)

Babà, Cassata, Delizia al limone (5,50 €)

Per ordinare si può chiamare il numero 030 75002126

Nel giro di 20 minuti al massimo si può passare per il ritiro

Da Michele: le ragioni del successo

Da Michele ha aperto a Berlino lo scorso febbraio. La storia del celebre locale partenopeo nasce grazie alla persona rappresentata nel logo, Michele Condurro, capostipite di una famiglia di pizzaioli dal 1870 (ma la prima pizzeria di proprietà è del 1906). L’apertura nella capitale tedesca ha seguito quelle italiane di Bologna, Firenze e Verona e quelle internazionali a Londra, Barcellona, Los Angeles, Dubai, Tokyo, Yokohama e Fukuoka. Da Forcella, insomma, al resto del mondo.

Studia tedesco via Skype con lezioni private o collettive, corsi da 45 ore collettivi (max 8 persone) a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazionibanner scuola berlino schule

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *