flixbus, SofiLayla / 1086 immagini, https://pixabay.com/it/photos/autostrada-flixbus-bus-strada-3174885/ CC0

Germania, la nuova tassa dell’ambiente farà diminuire le tratte Flixbus dal 2020

Flixbus potrebbe cancellare circa il 30% delle tratte della sua rete. La riduzione è la conseguenza delle scelte fatte in merito al pacchetto sul clima adottato a novembre

Per ridurre le emissioni di gas entro il 2030, il Bundestag a novembre ha adottato un pacchetto di misure per la salvaguardia dell’ambiente. Le scelte porterebbero a una riduzione dell’IVA per i viaggi in treno. In questo modo il governo federale spera di incrementare i viaggi in treno, piuttosto che in autobus o aereo. Sebbene il fondatore di Flixbus abbia richiesto una riduzione anche per gli autobus, il Bundestag ha respinto la proposta. In questo modo la rete Flixbus non otterrebbe nessun vantaggio e rimarrebbe escluso dalle scelte in merito al pacchetto climatico.

Le cancellazioni della rete Flixbus

L’abbassamento dell’IVA per i biglietti dei treni potrebbe essere bilanciata da un abbassamento dei costi dei biglietti per i Flixbus. Tuttavia il fondatore Flixbus ha dichiarato che «Non saremo in grado di contrastare questo con sconti ancora più elevati». In questo modo si prevede la cancellazione del 30% delle tratte Flixbus. Ciò significherebbe anche che un certo numero di destinazioni sarebbero inaccessibili da Berlino. Queste cancellazioni alla rete dovrebbero entrare in vigore nel 2021.

Il successo di Flixbus

FlixMobility è una start-up fondata a Monaco da tre imprenditori con lo scopo di creare un modo di viaggiare ecosostenibile, economico e comodo. Lanciato nel 2013, è presto divenuta una delle imprese di trasporto più conosciute in Germania. Il successo è anche dovuto alla digitalizzazione del sistema. Possibilità di e-ticketing, applicazione per smartphone, Wi-Fi gratis a bordo, GPS Live Tracking per sapere se il bus è in ritardo o meno. L’impresa continua a migliorarsi e ad aprire nuove tratte, espandendosi sempre più velocemente. La sostenibilità dell’ambiente fa parte dei principi base di FlixMobility, che permette al cliente di calcolare le emissioni di CO2 della tratta selezionata per poi aggiungere un contributo monetario al saldo finale, denaro che verrà usato per progetti di salvaguardia ambientale (nel sito si può trovare il video di come verranno investiti i soldi donati durante l’anno 2017).

Leggi anche: Merkel: La Germania ha bisogno di lavoratori specializzati

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter!

 

immagine di copertina:  flixbus, ©SofiLayla / 1086 immaginiCC0

1 commento

Trackbacks & Pingbacks

  1. […] Leggi anche: Germania, la nuova tassa dell’ambiente farà diminuire le tratte Flixbus dal 2020 […]

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *