Berlino, da lunedì si potranno avere i passaporti vaccinali digitali

Passaporto vaccinale, attivo dal 14 giugno per tutte le persone vaccinate

Da lunedì 14 giugno tutti coloro che sono stati vaccinati potranno richiedere il certificato di vaccinazione digitale in molte farmacie tedesche. In questo modo si potrà dimostrare il proprio stato vaccinale semplicemente tramite telefono cellulare, senza dover portare con sé il certificato di vaccinazione giallo dell’OMS. Attualmente, in Germania, più di 17 milioni di persone sono completamente vaccinate e potranno richiedere il certificato digitale. Sul sito web www.mein-apothekenmanager.de c’è già una lista delle farmacie che offrono test rapidi gratuiti e a breve si aggiungeranno quelle che rilasciano certificati vaccinali digitali. Il ministro della salute Spahn rassicura i cittadini. Il certificato digitale è una cosa “volontaria e aggiuntiva”, le persone che non sono in possesso della versione digitale possono usare tranquillamente la versione cartacea: “il noto libretto giallo è ancora valido”. Al momento l’app “CovPass” destinata a questo scopo non è ancora disponibile negli app store.

Non ci sarà un database con tutte le persone vaccinate

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *