pioggia a berlino

La Germania vuole il lockdown almeno fino al 14 marzo, probabile apertura già di scuole e barbieri

Ecco cosa aspettarsi dall’incontro odierno di Angela Merkel con la squadra di governo e i vari presidenti federali

Oggi alle 14 Angela Merkel incontrerà i suoi ministri e i vari governatori federali per decidere i dettagli dell’allungamento dell’attuale lockdown. La data più probabile e ottimistica al momento è quella del 14 marzo, ma, come già emerso a dicembre, è possibile che il tutto verrà poi ulteriormente prolungato fino al periodo pasquale (4 aprile). L’ufficialità delle decisioni arriverà nel tardo pomeriggio , ma la stampa tedesca, in primis la Bild, è già venuta in possesso di indiscrezioni e bozze di documenti che vengono dati per certi.

Secondo quanto trapela, l’apertura delle scuole potrà avvenire già dalla seconda metà di febbraio, ma l’ultima decisione sarà dei vari stati federali. I parrucchieri potrebbero dovere aprire dal primo marzo, almeno secondo le intenzioni del sindaco di Berlino e del governatore della Baviera.

La situazione attuale delle restrizioni

Dal 1 novembre hanno chiuso tutti i ristoranti e le attività relative all’intrattenimento, dal 16 dicembre tutti i negozi. Sono quindi già quasi due mesi che la Germania vive un lockdown “duro”. È possibile andare a lavoro o muoversi all’interno del Paese, ma non incontrare più di una persona del proprio nucleo familiare, sia in casa che fuori. Il grande timore è un’ulteriore diffusione delle varianti del Covid, molto più contagiose che il virus originale. Sul tavolo delle proposte c’è anche la chiusura dei confini con l’Austria dove le restrizioni sono al momento molto meno severe.

Viaggiare in Germania

È possibile viaggiare verso la Germania a patto da venire da un paese non considerato molto pericoloso (nessuno al momento di quelli dell’Unione Europea) e a patto di fare un tampone nelle 48 ore prima della partenza o appena arrivati oltre a, una volta arrivati, rispettare 10 giorni di quarantena riducibili a 5 se si fa, nel quinto giorno, un test con esito negativo. Non viene fatta differenza fra tampone antigenico e molecolare.

I dati Covid in Germania

Attualmente in Germania ci sono ufficialmente oltre 165mila casi attivi, meno che un Italia dove sono circa 414 mila, ma con una media settimanale di decessi più alta: 555 contro 391.

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *