Caldo. Foto da Pixabay https://pixabay.com/it/illustrations/termometro-estate-piccante-calore-4767443/

Berlino è stato il Land “più caldo” di tutta la Germania nel 2021

Berlino si riconferma ancora una volta lo Stato federale più caldo nel 2021 e anche il più secco, stando ad uno studio del DWD, Servizio Meteorologico tedesco.

Alla fine di ogni anno gli esperti del Deutscher Wetterdienst (DWD), o Servizio Metereologico tedesco, pubblicano i loro studi riguardo i valori climatici della Germania nel corso dell’anno terminato. Secondo le statistiche del 2021, il Land di Berlino si riconfermerebbe come lo Stato più caldo e con meno precipitazioni. Infatti, è stato calcolato che la temperatura media annuale nella capitale è stata di 10,1 gradi, con una media di circa 560 litri di pioggia per metro quadro. Il Dwd ha come riferimento dei valori medi “a lungo termine”. La media a lungo termine (valore medio per periodo di riferimento riconosciuto a livello internazionale tra il 1961 e il 1990) per Berlino in termini di temperatura è di 9,1 gradi, mentre quella per le precipitazioni è di 573 litri per metro quadro. Ciò significa che i valori registrati nel 2021 a Berlino erano significativamente diversi da quelli a lungo termine.

Il 2021 è stato un anno particolarmente soleggiato a Berlino

Anche se in queste ultime settimane di grigiore è difficile immaginarlo, il 2021 a Berlino ha visto circa il 7% in più di ore di sole rispetto alla media nazionale. Infatti, sono state registrate ben 1665 ore di sole. Questo era più della media a lungo termine, che è di 1635 – e anche più della media nazionale, che consisterebbe di 1650 ore di sole. Inoltre, giugno 2021 si è rivelato come il mese dalle temperature più alte dell’anno, secondo il Dwd. Berlino e Brandeburgo sono stati i Länder tedeschi con il clima più caldo e arido. Berlino prima in classifica, con una media giornaliera di 21,2° C nel mese di giugno e segue Brandeburgo con 20,3° C. I dati appaiono rilevanti se confrontati con il resto della Germania, dove la media si attesta sui 19°C.

Lo studio di questi dati evidenzia delle ambiguità che fanno riflettere

Gli esperti meteo considerano il 2021 come l’undicesimo anno di fila in cui le temperature sono significativamente più alte della media nazionale a lungo termine. “Il nostro bilancio per il 2021 è ambivalente”, ha detto Tobias Fuchs, a capo del consiglio climatico e ambientale del Dwd, riferendosi ai valori nazionali. “Fortunatamente, non sono stati registrati nuovi record di temperatura e precipitazioni. Allo stesso tempo, però, il 2021 è stato anche l’anno della peggiore inondazione degli ultimi decenni”, riferendosi all’alluvione di luglio 2021 nella Germania occidentale. Fuchs ha incolpato il cambiamento climatico per le situazioni metereologiche estreme che la Germania ha sperimentato quest’anno.

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

Foto di copertina da Pixabay

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *