9 cose insolite da fare a Berlino

Una lista di cose insolite da fare a Berlino per immergersi un po’ più a fondo in questa città eccentrica, uscendo dal solito itinerario turistico

Ogni volta che si visita una grande città ci si può sentire sovraccarichi di informazioni: architettura incredibile, tante attrazioni e spesso non si ha abbastanza tempo per vedere tutto. Berlino non è da meno, con la sua fama per la vita notturna, la storia e l’arte, è considerata una delle città più creative e vibranti al mondo. Fate un bel respiro e immergetevi un po’ più a fondo nell’eccentrica capitale tedesca, uscendo dal solito itinerario turistico e scoprendo il lato della città più strano, meraviglioso, grintoso e sofisticato. Ecco 9 cose uniche ed insolite da mettere nella propria bucket list quando si visita Berlino!

9) Rilassarsi in una spa futuristica con musica elettronica al Liquidrom

La scena musicale di Berlino è leggendaria ma ballare tutta la notte fino all’alba non è per tutti. Estremamente più rilassante che fare la coda per ore fuori da un club è il futuristico Liquidrom, che combina la musica techno con un’esperienza termale di lusso. Qui potete godervi una nuotata rilassante mentre le vibrazioni della musica elettronica vi avvolgono, anche sott’acqua. Con la sua architettura unica, il design elegante, la sauna e i massaggi, il Liquidrom è progettato per lasciare a bocca aperta.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da LIQUIDROM (@liquidromberlin)

8) Mangiare un Pad Thai d’estate al mercato di street food Thai Park

Il Thai Park ha aperto vent’anni fa come luogo d’incontro della comunità thailandese di Berlino nel quartiere di Wilmersdorf, per celebrare il cibo tipico e la cultura. Il raduno è cresciuto lentamente passando dall’essere annuale a mensile. Poi è diventato settimanale, mentre ora è un vero e proprio appuntamento quotidiano. Il Preußenpark, il parco dove ha luogo il mercato è ora conosciuto come “Thai Park”. Per un attimo vi sentirete come se foste in un piccolo mercatino di street food a Bangkok.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Thai-Streetfoodmarkt (@thaiparkinberlin)

7) Visitare la base americana abbandonata a Teufelsberg

Un’altra delle cose più insolite da fare a Berlino è visitare Teufelsberg, un luogo ricco di storia e di eccentricità moderna su un’enorme collina nella periferia della città. Negli anni ’50, gli americani hanno allestito qui una stazione di spionaggio per poter ascoltare tutto quello che si diceva in Oriente. Una volta caduto il Muro di Berlino, il sito fu abbandonato. Ora questo luogo senza tempo è stato ricoperto di graffiti e murales da esplorare.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Teufelsberg Berlin (@teufelsberg.berlin)

6) Scoprire un parco in un vecchio snodo ferroviario: Natur-Park Südgelände

Il Natur-Park Südgelände è un parco pubblico situato nel quartiere berlinese di Tempelhof-Schöneberg. Questo ex stazione ferroviaria è dove la tecnologia dimenticata e la natura si incontrano, fornendo una strana oasi, ricca di vegetazione e reperti abbandonati. L’area industriale dimessa è stata chiusa dopo la Seconda Guerra Mondiale e da allora è diventata una grande zona boschiva che può essere esplorata a piedi. Torrenti d’acqua, treni e ferrovie abbandonate si trovano all’interno del parco e i visitatori si sentiranno come se fossero stati trasportati indietro nel tempo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da DangesWelt (@dangeswelt)

5) Andare a nuotare in una piscina in mezzo alla Sprea nella Badeschiff am Spree

La Sprea non è abbastanza pulita per nuotarci così i berlinesi hanno trovato un modo per aggirare il problema: nuotare in una piscina bella e pulita che galleggia sul fiume. L’intera area intorno alla piscina funziona come un bar sulla spiaggia. C’è sabbia per terra, un bar con molte bibite e lettini per rilassarsi in qualsiasi momento. Il Badeschiff si trova sulla Sprea nella parte est di Berlino, di fronte all’Arena Berlin. La piscina è aperta tutti i giorni dalle 10 del mattino alle 19.30 e l’ingresso costa 7 euro per adulto.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Natalia (@natalia.kaczorowska)

4) Percorrere Berlino in Trabant in un Trabi Safari

Un altro modo insolito di vivere Berlino è quello di fare un “safari” in Trabi per il centro della città. La Trabant, affettuosamente nota come Trabi, era l’auto dell’ex DDR (Germania dell’Est). Questi veicoli erano molto ambiti, con un periodo di attesa che poteva arrivare fino a 15 anni. Oggi i tour operator permettono di rivivere la magia di questi veicoli unici nel loro genere. Le escursioni sono tipicamente in stile safari, con una guida e un autista di riferimento, che ognuno segue con la propria Trabant. Nel corso del Trabi Safari, si possono ammirare alcune delle principali attrazioni turistiche di Berlino.

3) Entrare in un bunker per ammirare l’arte contemporanea alla Sammlung Boros

Esplorare la collezione della Sammlung Boros, in un luogo così insolito, è certamente sorprendente. Situato a Mitte, il Boros Bunker è stato riproposto nel corso dei decenni in molte versioni diverse, ognuna delle quali ha contribuito a creare un’aura affascinante attorno a questo enorme blocco di cemento. Originariamente l’edificio fungeva da rifugio antiaereo e fu costruito nella Germania nazista nel 1943. Successivamente, la struttura ha avuto una serie di altri scopi, per poi essere acquistato da Christian Boros nel 2003, il quale lo trasformò in una galleria per la sua collezione privata.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Boros Collection (@boroscollection)

2) Passeggiare sulle piste dell’ex aeroporto di Tempelhof

Fare una passeggiata in un aeroporto in disuso è sicuramente un’esperienza da non perdersi. Il Tempelhof è un luogo molto amato dai berlinesi ma spesso snobbato dalla maggioranza dei turisti. È il vecchio aeroporto cittadino chiuso nel 2008 e trasformato in parco pubblico. Le grandi piste di decollo e atterraggio sono oggi strade utilizzate da runner, pattinatori ed anche da praticanti di windskate. Nelle zone verdi si tengono concerti, barbecue e riunioni di ogni tipo, da anziani che fanno ginnastica a neomamme che si danno allo yoga.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Tempelhofer Feld (@tempelhoferfeld)

1) Vedere un mondo incredibile creato dall’immondizia: World Trash Center

Nel centro della capitale si nasconde un villaggio creativo ad organizzazione collettiva sul terreno di Holzmarkt 25: qui c’è un piccolo mondo creato dall’immondizia, il “Centro per la sensibilizzazione della società dei rifiuti”. Qui, l’arte non convenzionale si mescola con la critica al consumo in modo meravigliosamente discreto. Il World Trash Center è una galleria, uno studio, un laboratorio vivente e un luogo d’incontro, in cui trovare ogni sorta di curiosità ottenuta interamente dalla spazzatura e amorevolmente realizzata a mano.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da PLANET TRASH (@planet_trash_berlin)

Leggi anche: 5 cimiteri di Berlino dove fare un aperitivo o un grottesco picnic

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

Immagine di copertina: foto di ©lppicture, da Pixabay