Prima spesa assieme e poi appuntamento. L’idea di un supermercato tedesco

Un’insolita iniziativa per chi è alla ricerca di un partner: trovare l’anima gemella al supermercato

Trovare un lato positivo della pandemia è una sfida dura. Il virus ha messo alla prova tutti, chi più chi meno, e nemmeno la sfera affettiva non è stata esente dalle restrizioni. Dalle coppie di fidanzati costretti al distanziamento o da coloro che, obbligati all’ inconsueta convivenza h24, hanno sentito la mancanza dei propri spazi. E che dire dei single in cerca di una storia? La situazione attuale preclude tante possibilità di incontro. Per far fronte quindi alla voglia di instaurare nuove relazioni di coppia, il supermercato Edeka a Volkach, in Bassa Franconia, ha unito l’utile al dilettevole organizzando ogni venerdì sera la “spesa per i single”.

Come funziona “la spesa per i single”?

L’iniziativa è molto semplice e divertente allo stesso tempo. Ogni venerdì sera, i single che vanno a fare spesa da Edeka tra le 18 e le 20 possono prendere all’entrata del negozio un cuore con un numero associato e attaccarlo alla giacca o al cappotto. L’insolito accessorio catturerà l’attenzione dei più audaci che a questo punto dovranno entrare in gioco: colui o colei che noterà la persona in questione può far chiamare alla cassa il numero che questa indica sul cuore o può lasciare il suo numero di telefono con un messaggio. “L’iniziativa del supermercato Edeka rivolta ai single esiste da circa due anni”, ha dichiarato il vicedirettore Steven Schellhorn “ma finora pochi clienti l’hanno utilizzata”.

Edeka, il supermercato che il venerdì sera funge da Cupido

Nel riempire il carrello con una cassa di birra e una confezione di pasta, i single possono incontrare tra una corsia e l’altra qualcuno che li colpisce particolarmente. Così il supermercato mette a loro disposizione dei biglietti con frasi tipo “sarei felice di incontrarti per un succo di arancia nel reparto ortofrutticolo” oppure “sarei felice di conoscerti meglio durante un pasto insieme”. Nonostante l’originalità, l’iniziativa non ha avuto ancora molto successo. Il vicedirettore di Edeka si dice sorpreso che finora ogni venerdì solo poche persone accettino queste proposte: “Forse la gente di Volkach non osa abbastanza”.

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

Immagine copertina: Pexels 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *