Berlino, la conferma dell’Anmeldung (Meldebescheinigung) ora si può fare online

A Berlino arriva la possibilità di richiedere il documento di conferma dell’Anmeldung (la cosiddetta Meldebescheinigungdirettamente online. L’offerta è un progresso nella digitalizzazione di tali servizi

Come annunciato dal Dipartimento per la Sicurezza Interna del Senato, la capitale offre l’opportunità di richiedere online i certificati di registrazione per l’indirizzo corrente. La città emette 130.000 certificati di registrazione all’anno, ma ormai non è più necessario recarsi in ufficio. Secondo il Ministero dell’Interno, il certificato di registrazione può essere richiesto online e pagato elettronicamente. In seguito al pagamento di una tassa di dieci euro, il certificato verrà spedito per posta direttamente a casa. “Ora i nostri cittadini sono liberi di scegliere se preferiscono andare di persona in ufficio o utilizzare il servizio online”, ha dichiarato Sabine Smentek, sottosegretario di Stato all’Amministrazione dell’Interno.

Il pagamento elettronico facilita la procedura

I cittadini devono spesso presentare certificati di registrazione per traslochi, matrimoni o divorzi. Talvolta sono anche richiesti dalle banche. Se fino ad ora era necessario recarsi personalmente negli uffici, adesso il procedimento è facilitato grazie all’applicazione digitale con opzione di pagamento elettronico. Sabine Smentek si mostra favorevole a questo passo importante: “Sono lieta che stiamo facendo un altro passo avanti nella digitalizzazione dei nostri servizi. Con l’offerta digitale, offriamo un altro percorso di accesso aggiornato ai nostri servizi”.

La nuova offerta sta riscontrando grande successo

Il servizio è disponibile per tutti dall’inizio di febbraio 2021. Fin da subito la nuova offerta è stata molto richiesta. Dopo solo due giorni sono state contate 850 transazioni. In questo modo la città di Berlino ha compiuto un importante passo e si prevede che un gran numero di servizi amministrativi saranno disponibili online per i cittadini tedeschi entro la fine del 2022. Di seguito il link del portale di servizio di Berlino, tramite il quale è possibile richiedere il servizio online: https://service.berlin.de/dienstleistung/120702/.

 

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

Immagine di copertina: Pixabay

2 commenti
  1. Vincenzo Mazzone
    Vincenzo Mazzone dice:

    Vi invito a rimuovere l´articolo, come vi ho giá fatto notare su Facebook il titolo dell´articolo é fuorviante. Molti italiani sono confusi da questo articolo e tentano di fare l´Anmeldung online, cosa che purtroppo non é ancora possibile.
    Come vi ho giá fatto notare, nel sito: https://olmera.verwalt-berlin.de/ant/olav/olav.htm?_flowId=newbescheinigung-flow&_flowExecutionKey=e1s1
    viene specificato che attraverso il sito non é possibile effettuare un Anmeldung o Ummeldung, ma si puó ottenere solo un Meldebescheinigung, cioé un certificato che attesta che si é giá registrati al comune. Molte istituzioni come le banche o la posta richiedono agli stranieri un Meldebescheinigung che non sia piú vecchio di 3 mesi, perché spesso nella nostra carta d´identitá straniera non c´é scritto l´indirizzo berlinese ma ancora quello italiano. Come viene specificato in rosso nella pagina che vi ho linkato: Hinweis: Bitte beachten Sie, dass die Beantragung einer Meldebescheinigung KEINE An- oder Ummeldung einer Wohnung ersetzt; hierfür ist die persönliche Vorsprache mit Termin bei einem Bürgeramt notwendig.
    Viste le difficoltá linguistiche e la difficoltá dei cittadini italiani che si sono appena trasferiti e vogliono registrarsi al comune, vi inviterei a non confondergli le idee ancora di piú con questo articolo. Grazie.

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *