Berlino, altra 16enne scomparsa da settimane

L’adolescente Isabella è svanita nel nulla il 22 marzo a Celle, nel Land della Bassa Sassonia. Da allora non si hanno più sue notizie e non c’è nemmeno una pista.

Sono ormai trascorse due settimane dalla scomparsa di Isabella O., 16enne originaria di Celle, paese della Bassa Sassonia. Nella giornata di lunedì 5 aprile, la polizia di Celle ha diffuso un video messaggio su Facebook chiedendo alla popolazione di contattarli qualora avessero informazioni sulla ragazzina. Probabilmente Isabella è uscita di casa per un appuntamento, ma non si ha la certezza di dove stesse andando. Dopo aver setacciato la zona con l’unità cinofila, la polizia ha ascoltato dei testimoni, tra cui alcuni coetanei e amici di Isabella ma per ora non si ha ancora una pista. Il caso ricorda molto la scomparsa di un’altra sedicenne, Rebecca Reusch, scomparsa nel nulla a Berlino il 18 Febbraio 2019 e non ancora ritrovata.

Le ultime tracce di Isabella

La mattina della sua scomparsa, il 22 marzo, Isabella, soprannominata Isi, sta seguendo le lezioni da casa. Nell’abitazione c’è anche il fratello, mentre i genitori sono al lavoro. Tra le 11.15 e le 12.30 Isabella esce, come confermato dal fratello. Lascia però a casa le chiavi, il portafoglio e il cellulare. Isabella è alta 1, 70 cm, al momento della scomparsa indossava anfibi (Doc Martens) e una giacca neri. Non si sa se Isabella sia salita a bordo di un auto, taxi né tantomeno dove e chi dovesse incontrare. Insospettiti dal comportamento anomalo della figlia, i genitori ne hanno denunciato la scomparsa la giornata stessa. Secondo Daniel Dahlke, a capo delle ricerche, «Isi se ne è andata senza alcuna traccia. Anche i suoi compagni di scuola si sono messi sulle sue tracce ma senza alcun successo.»

Aumentano sempre più gli adolescenti scomparsi in Germania

Qualche giorno prima di Isabella, il 18 marzo, nella città di Wolfenbüttel in Bassa Sassonia, era scomparso anche il giovane Elias. I due casi non sono collegati. Elias si era già allontanato volontariamente da casa qualche tempo fa. Era poi stato ritrovato e riportato a casa. I bambini o gli adolescenti scomparsi vengono di solito ritrovati nel giro di poche ore o giorni, come era stato per Elias. Tuttavia, la scomparsa di minori è un fenomeno in continuo aumento in Germania. Dalla fine dell’anno quasi 1,300 persone risultano scomparse nello Stato della Bassa Sassonia. Tra queste ci sono ben 202 ragazzini e 160 ragazzine, tutti adolescenti.

Se si hanno informazioni su Isabella O. si prega di contattare il numero 05141 277 111 o mandare una mail a sokoisabella@pi-ce.polizei.niedersachsen.de. 

 

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

 

Foto di copertina: CC0 (c) Polizia Celle 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *