10 bellissime cittadine tedesche di cui non avete mai sentito parlare (ma che dovreste visitare)

Berlino è la prima città da visitare in Germania? Senza dubbio. Ciò non significa che tante altre città tedesche più o meno grandi non valgano una visita. Ecco un elenco delle 10 cittadine più belle.

Basta spostarsi un po’, e andare per esempio in Sassonia, in Baviera, nella Renania Westphalia, in Turingia o ancora una volta nel Brandeburgo per rendersi conto che in alcuni luoghi il tempo, e con sé tutto il fascino dell’epoca, si è fermato al XVII secolo. Ecco castelli, parchi principeschi, ciottolati, canali ed un profumo di di alberi in fiore e pane appena sfornato che contribuiscono a creare quell’emozione e curiosità di cui ogni viaggio è sempre alla ricerca. Se non sapete dove andare però, ecco che in vostro soccorso arriva la classifica delle 10 bellissime cittadine tedesche di cui non avete mai sentito parlare (ma che dovreste visitare) stilata originariamente da The Local.

1 – Quedlingburg, Sassonia Anhalt

Situata a nord dei monti Harz, Quedlinburg è pittoresca così come appare. Il suo castello affaccia maestosamente verso il basso direttamente sulla città. Questa possiede alcuni degli edifici medievali e rinascimentali meglio conservati d’Europa. Per fortuna Quedlinburg è stata in gran parte risparmiata dai bombardamenti durante la guerra.

2 – Monschau, Westfalia

Questa piccola località turistica situata a nord del Reno nella regione occidentale dell’Eifel è conosciuta per le sue strade strette e perché metà degli edifici della città sono costruiti interamente in legno. Monschau è anche sede di un festival annuale di musica all’aperto che attira visitatori da tutta l’Europa.

3 – Rothenburg ob der Tauber, Baviera

Considerato come ultimo borgo medievale della Germania, questo gioiellino nel nord della Baviera offre ai suoi visitatori una sorta di suggestivo viaggio nel tempo, passeggiando per le stradine.

[adrotate banner=”34″]

4 – Friburgo, Baden-Württemberg

Ai margini della Foresta Nera, Friburgo è sia la città più soleggiata che quella più calda di tutta la Germania. E’ anche molto nota per i Bächle, piccoli ruscelli che scorrono per le vie del centro storico. Secondo una superstizione locale, chiunque inciampi sbadatamente in uno di essi dovrà inevitabilmente sposare un abitante di Friburgo.

5 – Trier, Renania

Sulle rive della Mosella e vicino al confine con il Lussemburgo, Trier è la città più antica della Germania. La sua fondazione risale al I secolo a.C. La combinazione di storia romana e comfort centro-europeo fa di Trier un must.

 

6 – Celle, Bassa Sassonia

Celle è una città che si trova tra Hannover e Amburgo. Vanta una delle più grandi aree di fabbricazioni di case in graticcio in Europa.

7 – Wismar, Mecklenburg Vorpommen

Una delle ex città anseatiche della Germania, questo porto settentrionale è il luogo dove è ambientato il famoso romanzo e film Nosferatu. Non lontano da altri splendidi luoghi come Lubecca e Schwerin, Wismar è l’esempio perfetto della bellezza offerta dal nord della Germania.

[adrotate banner=”34″]

8 – Görlitz, Sassonia

La città più orientale della Germania si trova sul fiume Neisse e affaccia, dall’altra parte di esso, sulla città polacca Zgorzelec. Dal Rinascimento al Barocco, da tardo gotico al liberty, i bellissimi edifici di Görlitz racchiudono una varietà di stili unica.

9 – Fulda, Assia

Proprio nel cuore della Germania, Fulda offre una stupefacente varietà di architetture di diversi stili, con la sua imponente cattedrale come esempio più pittoresco.

10 – Meersburg, Baden Württemberg

Proprio ai piedi dell’idilliaco lago di Costanza, Meersburg è un paradiso del sud. La parte superiore e quella inferiore della città sono collegate da scale ripide. La vista del lago dalla città alta è sorprendente.

[adrotate banner=”34″]

Banner Scuola Schule

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Immagine di copertina: © Harmen de Vries  CC BY-NC-ND 2.0

[adrotate banner=”37″]

12 commenti
      • paolo
        paolo dice:

        Scusi se mi permetto signor/signora Ska ma i commenti negativi potrebbe prenderli/utilizzarli per migliorare.
        Le scrivo qualche esempio di scorretto italiano usato nell´articolo:
        1 ” Ciò non toglie che tanti/E altre città tedesche più o meno grandi, non valgano una visita. ” (>il NON mi pare illogico)
        2 stilata originariamente dal The Local. ( >>>originariamente??)
        E mi sono fermato subito. Sono un traduttore e secondo me, avete preso un articolo in tedesco e lo avete malamente tradotto!

        Rispondi
  1. genfgenf
    genfgenf dice:

    sembra molto una traduzione in fretta e furia di qualche post trovato altrove, oltre che poco accurato lo stile, il contenuto non ha un tocco personale

    Rispondi
    • ska
      ska dice:

      L articolo secondo me voleva essere un accenno alla particolarità dei posti ed una guida per il turista!!Per qualcosa di più approfondito,legga un saggio!

      Rispondi
  2. Alessio
    Alessio dice:

    Qualcuno sa se cisono citta’ belle come Monschau da qualche parte anche fuori dalla Germania, cosi belle e romantiche

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *