Zum heiligen Teufel, il ristorante di prelibatezze italiane di Kreuzberg lancia i suoi menù box a domicilio

 

Il piccolo, ricercato ed eccezionale ristorante italiano di Antonio e Nicolas, ha messo a punto un’offerta davvero originale – e allo stesso tempo squisita – per la fine del 2020

Box di cibo squisito con portate per due o quattro persone o semplicemente pasta fatta in casa con annessi barottolini di sugo e tanto altro ancora dopo aver ricevuto il tutto a casa: è la straordinaria offerta di Zum heiligen Teufel in questo periodo di feste. Parliamo di straordinaria perché il locale ci ha abituato all’eccellenza e le portate che troverete nei box sono delizie come i carciofi alla romana, l’orata in crosta di sale, erbe aromatiche, agrmi, gratin di patate, pomodoro e capperi chimichurri di pomodori e capperi, filetto di manzo alla Wellington con capocollo, carciofi e salsa di tartufo, un fondente di cioccolato con gelato di ricotta e così via. Se invece parliamo di box di pasta, ecco tagliatelle, ravioli del plin e strozzapreti, tutte fatte a mano abbinabili a, a scelta, a un sugo di pomodorini freschi, basilico, gamberi selvatici argentini, a un ragù classico alla bolognese con tre tagli di carne: guancia di manzo, diaframma di vitello e pancia di maiale cotto in bassa temperatura, 70 gradi per venti ore, o al canonico burro (di panna) e salvia. E questo solo una parte di ciò che c’è ora, perché l’offerta di questo eccezionale ristorante di Kreuzberg curato con attenzione e amore (qui il nostro articolo) dai pugliesi Nicolas e Antonio cambia continuamente e già a capodanno includerà – tra le varie cose – anche un box di antipasti con un omaggio agli anni ’80 italiani con verdure sottolio, melanzane e mix di cipolle rosse, capocollo di cinta senese, burrata pugliese e pecorino biologico sardo e tanto altro ancora. Per avere una precisa idea dei box a disposizione dovete andare su questa pagina del sito

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Zum Heiligen Teufel (@zumheiligenteufel)

I prezzi alla carta e dei box di Zum heiligen Teufel

Se ci si vuol fare un regalo fino al 31 dicembre si può prendere il Silvester Knaller Box a 154€ comprensivo di vino. Se invece si è in due ecco il Festessen Daheim Box, quattro portate (che si trovano anche nel Silvester Knaller Box) da leccarsi i baffi per soli 76 €, davvero una cifra irrisoria se paragonata alla qualità degli ingredienti e alla creatività dimostrata negli anni ai fornelli dai due chef (se l’avete già provata sapete di che parliamo, se invece non ancora siamo sicuri che non verremo smentiti). I tortelli con sugo di gamberi per due persone costano 26 €. Le paste (da sole) come ravioli del Plin, strozzapreti o tagliatelle vanno dai 4 ai 7 € per porzioni da 140 grammi,  mentre i sughi dai 6 ai 16 €. Se state leggendo questo articolo già nel 2021, quando la consegna delle portate avverrà anche senza che dobbiate riscaldare qualcosa, sappiate che  i prezzi vanno dai 10 € per le paste ai 18 € per le portate principali di carne o pesce.

Zum Heiligen Teufel

Zum Heiligen Teufel

Come ordinare i box da Zum heiligen Teufel

Zum heiligen Teufel lavora dal lunedì al venerdì. Gli ordini ad ogni modo  sono diversi a seconda che si desideri un box o un pasto a domicilio.

Per i box si accettano ordini fino alle 22 di ogni giorno e consegna il giorno dopo tra le 17 e le 20 in tutta Berlino.

Per i pasti normali (che riprenderanno il primo gennaio 2021) si può ordinare fino alle 16 e vedersi recapitare il tutto tra le 17 alle 20 del giorno stesso solo però all’interno dei quartieri Kreuzberg, Friedrichshain e Neukölln, sempre che non si voglia passare al locale (Lübbener Str. 23, 10997 Berlin-Kreuzberg) e ritirare il tutto.

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *