WiFi gratuito in 100 stazioni ferroviarie: la novità di Deutsche Bahn

Deutsche Bahn dota più di 100 stazioni di WiFi gratuito. La novità arriva anche in stazioni non presenti nella linea principale.

WiFi gratuito in più di 100 stazioni, d’ora in poi, in modo da permettere ai viaggiatori e al personale di bordo di godere di una connessione internet ininterrotta durante le soste nelle stazioni e durante il viaggio. È la novità di Deutsche Bahn (DB), la società che gestisce le ferrovie tedesche e che sta anche lavorando su altri progetti di miglioramento e ampliamento della rete. La notizia, annunciata alla fine dello scorso anno e lanciata da poco, non riguarda solo la rete principale. Al di là delle stazioni ferroviarie di fondamentale importanza come quelle di Colonia, Monaco e Amburgo, il servizio è attivo anche in stazioni minori come quelle di Trier, Straubing e Sylt.

La novità nelle stazioni ferroviarie

Fino a qualche tempo fa, la maggior parte delle stazioni ferroviarie tedesche erano dotate di una comune connessione WiFi. Si trattava della tipica rete WiFi che troviamo negli aeroporti e nei luoghi pubblici, spesso di bassa qualità. Una rete molto lenta, dunque, con dei salti della connessione che spesso si traduceva in una navigazione poco fluida e inaccessibile. Ciò portava gli utenti a usare una delle connessioni a pagamento disponibili nelle stazioni, come quella della compagnia Telekom.

Alla fine del 2019, Deutsche Bahn annunciò di essersi prefissata il miglioramento delle condizioni di accesso alla rete internet. In concreto, l’obiettivo era offrire un’esperienza di navigazione che permettesse non solo la continuità del servizio tra le stazioni e i mezzi di trasporto, ma anche una connessione ad alta velocità a terra e a bordo. Ciò avrebbe creato meno disagi ai pendolari in viaggio e durante i cambi.

Prossimo obiettivo: WiFi gratuito e veloce anche in viaggio

La novità riguarda non solo la connessione in stazione, ma anche in viaggio. Numerosi treni ICE (InterCity Express) e treni ad alta velocità avevano già una connessione internet disponibile a bordo. Tuttavia, non si trattava di una connessione ad alta velocità. A questo c’è da aggiungere la debolezza del segnale che non permetteva agli utenti di sfruttare la propria connessione dati. Quest’ultimo problema era dovuto allo scarso numero di antenne presenti sulle lunghe tratte, oltre che al materiale dei finestrini dei treni. Curioso ma vero: il vetro ad isolamento termico presente sui vagoni bloccava anche parte del segnale di rete. La compagnia sta dunque sperimentando dei finestrini che permetterebbero il passaggio del segnale senza problemi.

Quale sarà il risultato finale?

«Il WiFi è in cima alla lista delle richieste dei nostri clienti. Stiamo provvedendo a soddisfare questo desiderio nei nostri treni InterCity e stiamo investendo circa 30 milioni di euro in questa innovazione. Entro la fine del 2021 tutti i treni Deutsche Bahn a lunga distanza avranno il WiFi, senza alcuna eccezione». È quanto afferma Berthold Huber, membro del Consiglio di Gestione del Trasporto Passeggeri di Deutsche Bahn.

Si conta che entro la fine dell’anno saranno circa 130 le stazioni con accesso a una rete WiFi gratuita e ad alta velocità. Al momento, a parte le tratte regionali e nazionali, anche le lounge di Deutsche Bahn e i primi autobus della compagnia sono dotati di questo eccezionale servizio.

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

Immagine di Copertina: PixabayLicenza di Pixabay

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *