Tra Sky Bet, Amazon e Dazn, gli italiani a Berlino non abbandonano la Serie A

Dopo la Bundesliga, Liga e la Premier League, anche la Serie A è entrata nel vivo dopo la lenta ripartenza.

Agli appassionati di calcio italiani traferitisi a Berlino la rete offre diversi provider di streaming on demand attivi in Germania, che trasmettono tutte le partite di Serie A. Accantonato l’abbonamento Sky italiano che non si può trasferire in Germania, gli italiani che vivono a Berlino hanno scelto di seguire la loro passione calcistica attraverso il live streaming. Tra i colossi dell’on demand, come Dazn e Sky, quest’ultimo sta per cambiare casacca, ma non per questo cambierà l’offerta. Come riportato da truffa.net, la divisione Sky Bet (scommesse sportive, ma non solo) è al lavoro sul trasferimento dei profili della sua utenza su una piattaforma esterna, gestita dal gruppo Stars, mentre la società statunitense IMG ha da poco lanciato il suo Serie A Pass su diversi device.

A cambiare le sorti della TV online del calcio escludendo dalla contrattazione live-streaming il grande colosso di Seattle, Amazon, ci ha pensato il Coronavirus. La notizia fa presagire un trend contrario alle previsioni: nessuno, tranne Sky e Dazn, ha ottenuto i diritti, ecco perché fino all’estate del 2021 in Germania la Champions (ma anche Bundesliga, Premier League, Formula 1, grande tennis e altro) verrà trasmessa su Sky, che ha trasferito alcuni diritti della licenza a Dazn.

Quando i club non sono in città

Anche a Berlino esistono diversi tifosi che si sono radunati, formando delle sedi di club nella capitale tedesca: parliamo principalmente di tifosi di Inter (FC Internazionale Fan Club Berlin) e Napoli (Club Napoli Berlin), che sono riusciti a comporsi in community, anche social, che si riuniscono per assistere insieme ai match della loro squadra del cuore. In alternativa, le partite si possono seguire sulle piattaforme di streaming on demand, attive sul territorio tedesco. Gli abbonamenti non sono affatto svantaggiosi rispetto ai servizi offerti in Italia, ma l’idea di poter assistere a tutte le imprese della squadra preferita resta certamente accattivante! L’importante è non incappare in servizi streaming di dubbia legalità, che danno accesso a contenuti digitali non autorizzati, occorre perciò fare molta attenzione perché la responsabilità pende su chi carica il video e non su chi eroga il servizio! Per questa ragione è necessario affidarsi a provider che detengono le adeguate licenze di trasmissione e seguire ogni partita con la sola ansia generata da uno scontro al vertice, da un’azione al cardiopalma o da una competizione che, magari, in questa stagione ci vedrà protagonisti.

Come abbonarsi

Abbonarsi a uno dei servizi menzionati è piuttosto semplice: online troverete tutte le informazioni utili a sbrigare questa pratica in fretta. Di seguito segnaliamo alcune informazioni riassuntive sui provider di streaming on demand attivi in Germania:
Sky Bet, offre la possibilità di piazzare delle scommesse online (come suggerito dal nome, ovviamente), ma anche di seguire le partite in modalità live streaming. Anche l’offerta di Dazn è interessante, e consente di seguire tutte le partite di campionato del vostro club del cuore con un abbonamento mensile, sebbene con telecronaca in tedesco. Tuttavia, ci metterete ben poco ad affezionarvi al simpatico Carsten Fuß, il telecronista dei big match italiani! Interessante anche il servizio di abbonamento OTT globale di IMG, che con il già menzionato Serie A Pass offre la possibilità per assistere alla diretta di ogni partita della maggiore competizione calcistica italiana (il costo del servizio varia a seconda dell’area geografica).

A proposito di telecronache

Non sottovalutate le telecronache in tedesco! Se da un lato i provider di servizi streaming non offrono agli spettatori il piacere rassicurante di ascoltare la voce di affezionati telecronisti italiani, dall’altro lato esiste il vantaggio di potersi avvicinare alla lingua locale! D’altra parte conoscete già la “lingua del pallone”, sapete di cosa si parla quando si parla di calcio, avete all’attivo migliaia di match visti (talvolta anche rivisti). Perciò capire cosa stanno raccontando in telecronaca sarà piuttosto semplice.
Certo, non sarà proprio come andare allo stadio della vostra città, oppure come seguire il club del cuore in trasferta o ancora come condividere questa passione assieme ad altri conterranei a Berlino, sorseggiando una birra, fra un gol e l’altro: anche per esultare in compagnia di altri tifosi all’estero si dovrà attendere! Nel frattempo però potrete utilizzare i servizi di streaming per assistere a tutte le partite a porte chiuse che si disputano in Italia.

 

Studia tedesco via Zoom/Skype con lezioni private o collettive, corsi da 45 ore collettivi (max 8 persone) a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

Immagine di copertina: Jonathan Petersson

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *