Skiook, la nuova piattaforma (gratis) per trovare professionisti e aziende italiane in Germania

Un sito gratuito per cercare aziende e professionisti italiani in tutta la Germania: si chiama Skiook ed è stato appena inaugurato

Una piattaforma con i contatti dei professionisti e delle imprese italiane che operano in Germania: si chiama Skiook, è stata inaugurata poche settimane fa e vanta già un centinaio di indirizzi, numeri di telefono e email. Avvocati, medici, ragionieri, architetti, muratori, piastrellisti, giardinieri, trasporti, interpreti, traduttori giurati, autotrasporti, geometri, meccanici, psicoterapeuti, meccanici…la lista è lunga ed è destinata ad allungarsi. Al momento le aree con più indirizzi sono quelle intorno a Francoforte, Stoccarda e Monaco di Baviera, ma l’elenco cresce di giorno in giorno. Lo slogan è più che mai emblematico: “Abbattiamo la barriera linguistica”.  L’uso di Skiook è gratuito e si propone di rendere più facile la vita a tutti quegli italiani ancora non a proprio agio con il tedesco o che, quando si tratta di affidarsi ad un professionista, preferiscono qualcuno che non solo parli la propria lingua, ma che conosca anche le realtà, il gusto estetico e il modus operandi che contraddistingue positivamente l’Italia.

Skiook, come funziona per un utente

Skiook è facilissimo da usare. Basta andare sull’home page per capire tutto in pochi attimi. Ci sono tre campitra cui scegliere: categoria (eventi, consulenze, servizi per la casa, ecc), professione e regione (Land) in cui si cerca. Basta selezionare solo un campo  per avviare la ricerca. Ogni attività selezionabile ha una propria scheda con indirizzo, orari di apertura, numero di telefono, sito, email e recensioni degli utenti.

Skiook, come funziona se si vuole registrare la propria attività

La registrazione della propria attività è immediata. Dalla home page basta andare su Accedi/Registrati, poi cliccare “registrati” e scegliere nome utente, password e indirizzo email. Poco dopo arriva un’email di conferma nella propria casella. A quel punto si può fare, con pochissimi click, il proprio profilo e rendersi disponibili a tutti quelle persone che in Germania cercano professionisti e realtà commerciali italiane.

Skiook, i creatori

Ad avere inventato Skook è una coppia di coniugi, Domenico e Sara residenti a Aschaffenburg, Baviera (ma vicino Francoforte sul Meno) : “Io grafico, Sara con una formazione socio-pedagogica, entrambi calabresi, ci siamo trasferiti in Germania nel 2017 per ragioni di lavoro. Nonostante la conoscenza dell’inglese, ci siamo trovati spesso in difficoltà quando dovevamo contattare medici o anche operai che lavorassero bene dentro casa. Da qui è nata l’idea, possibile anche grazie alle nostre pregresse competenze e ad un team di sviluppatori web, di realizzare un sito che potesse aiutare persone come noi, costrette, per ovvi motivi, a chiedere sempre cortesie ad amici o parenti”. Aggiunge Sara: “Purtroppo chi lavora non sempre riesce a ritagliarsi del tempo per studiare tedesco, ma non per questo può vivere con l’affanno. Avremo bisogno di tempo per riempire il portale con tante altre figure professionali italiane residenti in Germania, ma per il momento, con oltre 150 schede, siamo soddisfatti. Nei prossimi mesi attiveremo anche il portale in lingua inglese e tedesca: abbiamo notato che ci sono persone che, anche non essendo italiane, cercano professionisti italiani anche in Germania, dagli architetti agli operai passando logicamente per la ristorazione, prova che tanti nostri connazionali negli anni si sono fatti valere anche qui”.

Per contattare il team di Skiook: info@skiook.com

ARTICOLO SPONSORIZZATO DA SKIOOK

Studia tedesco via Skype con lezioni private o collettive, corsi da 48 ore (max 8 persone) a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *