test gratuiti aeroporto

Il nuovo aeroporto di Berlino comincia con 5mila passeggeri

Dopo anni di attesa l’apertura del nuovo aeroporto di Berlino Brandeburgo è ormai imminente

Il nuovo aeroporto di Berlino- Brandeburgo (BER) sarà finalmente reso attivo il 31 ottobre, quando i primi aerei della Easyjet e Lufthansa vi atterreranno per la prima volta. Già per il primo novembre sono attesi 5000 passeggeri nel nuovo Terminal 1 dell’aeroporto. Nei giorni successivi i passeggeri previsti in arrivo e in partenza negli aeroporti di Tegel e Schönefeld saranno gradualmente defluiti verso il nuovo BER, fino alla chiusura definitiva dell’aeroporto di Tegel prevista per la settimana seguente. Il 70-75% del traffico aereo della città sarà quindi confluito nel Terminal 1 del nuovo BER al quale sarà inglobato anche l’aeroporto di Schönefeld, che diventerà il Terminal 5.

Il nuovo aeroporto è stato sottoposto a vari test di controllo

L’aeroporto di Berlino-Brandeburgo è stato sottoposto negli ultimi mesi a numerosi test di controllo per la sicurezza che ha coinvolto quasi 24.000 dipendenti. Non sono mancati anche gli accorgimenti e le migliorie all’interno del terminal, quali l’inserimento di una nuova segnaletica e la disposizione di 100 stazioni di ricarica per laptop e telefoni cellulari. Oltre a queste modifiche sono state aggiunte misure di sicurezza anti Covid-19: i desk per i check-in sono stati adattati con pannelli di vetro e colonne con disinfettante spray sono state disposte nei corridoi di tutto l’aeroporto. L’amministratore delegato del BER, Lutke Daldrup, ha dichiarato che l’intero progetto è stato completato per l’86% e che l’aeroporto si può ora definire perfettamente funzionante. Trovare un parcheggio economico per l’aeroporto di Berlino Brandenburg è già possibile, nel link trovate i dettagli su come effettuare la prenotazione.

BER verrà ulteriormente ampliato nei prossimi anni

La Berlin-Brandenburg Airport Company investirà nell’espansione dell’aeroporto nei prossimi due o tre anni. Lutke Daldrup ha annunciato alla ZDF che ulteriori investimenti per l’ampliamento saranno effettuati quando il traffico aereo si sarà normalizzato. Infatti, a causa della pandemia di Coronavirus, i viaggi aerei si sono ridotti drasticamente e molte compagnie aree sono oggi in crisi. Lutke Daldrup ha inoltre annunciato che attualmente il nuovo BER rispetta tutte le norme di distanziamento previste e che l’aeroporto ha attualmente «quattro volte di spazio in più rispetto a Tegel per distribuire i viaggiatori».

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *