Germania, assegni parentali più alti e nuove detassazioni per i genitori

Il governo tedesco ha concordato un aumento dei benefici per le famiglie i bambini e offre sgravi fiscali

Il gabinetto del governo di coalizione ha deciso mercoledì di aumentare gli assegni familiari – o Kindergeld – di 15 euro al mese l’anno prossimo. Il piano fa parte del Family Relief Act (Familienentlastungsgesetz), che mira ad allegerire l’onere finanziario dalle famiglie della classe media e bassa. L’assegno per figli a carico può ammontare da 204 euro a 235 euro al mese per bambino, e all’aumentare del numero dei figli aumenta l’importo. Per i genitori single che non ricevono il mantenimento dall’altro genitore c’è un pagamento supplementare che varia a seconda dell’età del figlio ed aumenta con l’avanzare dell’età fino ai 17 anni.

Le detassazioni saranno un grande beneficio per le famiglie tedesche

Secondo il disegno di legge, anche le famiglie riceveranno sgravi fiscali. Per esempio, l’assegno per i figli esente da imposte (Kinderfreibetrag) sarà aumentato di oltre 500 € fino ad arrivare a 8.388 €. In totale, le famiglie sarebbero sollevate di circa 12 miliardi di euro all’anno, ha spiegato il Ministro delle Finanze Olaf Scholz (SPD): «Si tratta di una buona notizia per tutte le famiglie e i bambini in Germania».

Tutte le famiglie tedesche ricevono la stessa quantità di denaro negli assegni parentali

Tutti i genitori in Germania hanno diritto a ricevere assegni per compensare i costi di educazione dei figli. Il sistema previdenziale tedesco prevede vari benefici e detrazioni fiscali da cui possono trarre vantaggio le famiglie e i genitori single in Germania. L’assegno per figli è un assegno mensile dallo stesso valore per tutti i genitori in Germania, quindi indipendentemente dal loro reddito, per garantire che le esigenze di base dei bambini tedeschi siano soddisfatte. Generalmente l’età massima dei figli per ottenere l’assegno parentale è 18 anni. Però ci sono delle eccezioni che permettono di continuare a ricevere gli assegni fino ai 25 anni se il figlio è disoccupato e cerca lavoro oppure se sta continuando gli studi oppure se ha una disabilità che non gli permette di lavorare.

Leggi anche: La commovente storia del concerto del ’45 a Monaco degli ebrei appena salvati dall’Olocausto

Studia tedesco via Zoom/Skype con lezioni private o collettive, corsi da 45 ore collettivi (max 8 persone) a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

Immagine di copertina: Pixabay

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *