Autonoleggio in Germania: cosa sapere

Una guida utile per chiunque desideri noleggiare un auto in Germania.

Avere a disposizione un mezzo proprio può essere utile e confortevole in molte occasioni, soprattutto quando si vuole evitare di accalcarsi sui mezzi pubblici o quando si ha necessità di raggiungere un luogo in orari che non sembrano combaciare con quelli di autobus o treni. Quando non si dispone di un’auto personale, una buona alternativa potrebbe essere quella di noleggiarne una: come si fa? In questa guida troverai tutte le informazioni per noleggiare un’auto in Germania in tutta semplicità e sicurezza.

1. Come assicurarsi il prezzo migliore

Una delle prime cose a cui si presta più attenzione quando si è alla ricerca di un’auto a noleggio è il costo del servizio. I prezzi disponibili sul mercato per noleggiare un mezzo possono essere molto vari, un po’ come quelli di un biglietto aereo o di una camera d’albergo. Per questi motivi, una delle strategie migliori per assicurarsi il prezzo più conveniente potrebbe essere quella di consultare le offerte noleggio auto disponibili sui siti di comparazione. Così facendo, basterà inserire nei campi appositi il luogo e la data di ritiro e di riconsegna dell’auto per avere una lista completa di tutti i fornitori di auto a noleggio disponibili. Confrontare i prezzi e scegliere tra i più competitivi sarà decisamente più facile avendo una panoramica completa di ciò che offre il mercato.

2. Prestare attenzione alla franchigia

Un’altra delle domande che ci si pone più spesso quando si noleggia un’automobile è quella relativa alla presenza della franchigia per furto o danni. In questo caso, la scelta di includerla o meno è strettamente personale, ma può variare in base alle necessità di ognuno. Di solito, ad esempio, si tende a non includere la franchigia quando si noleggia un’auto per un tempo molto limitato, mentre si preferisce includerla quando si noleggia un mezzo per più giorni. In linea generale, però, sarebbe meglio includerla in ogni caso, anche se il noleggio durerà solo una giornata. Nella maggior parte delle occasioni, infatti, il prezzo da pagare in caso di danni o furto è estremamente alto: meglio quindi evitare complicazioni future e pagare il prezzo della franchigia in anticipo.

3. Regole di noleggio in Germania

In ultimo, è bene tenere sempre a mente le principali regole di noleggio valide in Germania prima di richiedere un mezzo e mettersi al volante. Ciò a cui si deve prestare più attenzione è innanzitutto il fattore età: per noleggiare un’auto in Germania è sufficiente aver compiuto 18 anni, anche se alcuni noleggiatori preferiscono applicare regole più rigide sotto i 21 anni o far pagare una tassa per guidatori giovani sotto i 25 anni. Importante è poi assicurarsi di avere una carta di credito intestata al guidatore: è su questa carta che viene infatti bloccata la cauzione da pagare in caso di danni alla riconsegna. Nel caso in cui si scelga di noleggiare un’auto di lusso, è anche probabile che il fornitore richieda due carte di credito come garanzia piuttosto che una sola.
In ultimo, qualunque sia la tua destinazione, ricorda di rispettare le regole stradali: in Germania le multe possono essere molto rigide!

Studia tedesco via Skype con lezioni private o collettive, corsi da 48 ore (max 8 persone) a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

Immagine di copertina: Pixabay

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *