A Berlino una mostra sulle statue di personaggi poi “da dovere nascondere”

Alla Zitadelle di Spandau una mostra permanente dove ammirare i monumenti oscuri della storia tedesca

In Germania hanno già trovato una soluzione alla “disputa sulle statue” che sta infiammando i dibattiti delle ultime settimane. A Berlino, presso la Zitadelle di Spandau, è possibile visitare una mostra permanente chiamata “Unveiled. Berlin and its monuments” dove sono esposti tutti monumenti storici “controversi” secondo gli odierni standard e provenienti dai periodi oscuri della storia tedesca. Si possono ammirare le statue del periodo della Germania guglielmina, le opere di Arno Breke che celebravano il nazismo e persino un busto di Lenin inaugurato nel 1970 nella DDR. Inoltre, a differenza della norma, in questa esposizione è possibile toccare e interagire con le statue esposte. La mostra Unveiled è un progetto intelligente perché non elimina le tracce del passato ma capisce che non meritano di stare in pubblico: la memoria serve per onorare le vittime di Hitler o del Kaiser e non per celebrare le figure legate a chi questi crimini gli ha compiuti.

La Zitadelle di Spandau

La mostra ha luogo in uno dei maggiori reperti storici visitabili a Berlino nonostante la sua poca fama. La cittadella fu costruita come fortezza difensiva per l’allora città di Spandau, che sorgeva in un punto strategico. Ha un torrione a base stellata, costruito da un architetto italiano secondo il modello allora in voga nella penisola. Le quattro punte del bastione si chiamano “Brandeburg” (Brandeburgo), “König” (re), “Königin” (regina, che ospita un museo di storia municipale locale) e “Kronprinz” (principe della corona). La cittadella negli ultimi anni è diventata un centro culturale importante con esposizioni di arte contemporanea e concerti nella bella stagione, compreso il Citadel Music Festival.

Leggi anche: Covid a Berlino, in quarantena anche un condominio a Friedrichshain

Studia tedesco via Skype con lezioni private o collettive, corsi da 48 ore (max 8 persone) a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

Immagine di copertina: Zitadelle Berlin

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *