Germania, due ricci in un parco giochi “si ubriacano” e rischiano la vita

Una storia assurda capita a Erfurt in Germania: due ricci rovistano tra i rifiuti e finiscono in coma etilico, ma i soccorsi non si sono fatti attendere.

Esilarante quanto tragica notizia giunge da Erfurt, cittadina della Germania centrale. Nel parco per bambini di Pertersberg, accanto a una bottiglia rotta di liquore allo zabaione, sono stati trovati due ricci in coma etilico. I due animaletti versavano in in condizioni molto critiche e per questo sono stati portati d’urgenza al Thuringer Zoopark, dove hanno ricevuto l’assistenza medica necessaria. La notizia è una di quelle che strappa un sorriso, ma ricorda anche quanto l’inciviltà delle persone a volte possa mettere in serio pericolo vite umane e non.

La disavventura dei due piccoli sfortunati “ubriaconi”

I due animaletti sono stati rinvenuti “ubriachi” e immobili in un’area attrezzata per bambini, con i nasi ficcati nei cocci di una bottiglia di liquore allo zabaione. I ricci vanno ghiotti per le uova ed è stato presumibilmente questo a spingerli fin lì, intenti com’erano a rovistare tra i rifiuti. L’alcol, però, è estremamente nocivo per loro, motivo per il quale hanno quasi rischiato di perdere la vita. Tratti in salvo dalla polizia in condizioni critiche, quindi, sono stati subito condotti al Thuringer Zoopark per le prime cure. Dallo zoo hanno fatto sapere che i due, pur essendo arrivati quasi in fin di vita, dopo qualche giorno di sonno e riposo assoluto sono adesso in via di guarigione. A cure ultimate potranno anche fare ritorno al loro habitat originale.

Il monito della polizia

È stato il Commissariato di polizia a diffondere la notizia tramite i loro canali social, nel tentativo di ricordare quelle che dovrebbero essere le più elementari regole di civiltà all’interno di parchi e aree per bambini. «Anche se la storia sembra divertente -, commenta la polizia, – porta con sé un messaggio chiaro. Vi prego, gettate la spazzatura nei bidoni della spazzatura! Quanto accaduto è un esempio importante. In un parco giochi non si possono ferire solo bambini che giocano, ma anche animali come i nostri ricci». Questo il post della polizia su Facebook.

[adrotate banner=”39″]

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

[adrotate banner=”34″]

Foto in evidenza: ©Alexas_fotos, riccio bambinoCC BY-SA 0.0.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *