Germania, approvate definitivamente le nuove restrizioni. Cosa cambierà nei prossimi giorni

Dopo l’approvazione da parte del Bundestag – il Parlamento federale – anche il Bundesrat – il Parlamento dei Länder – ha approvato il nuovo pacchetto di restrizioni

Come avevamo riportato ieri – dopo l’approvazione al Bundestag – anche i rappresentanti dei Länder del Bundesrat, venerdì 19 novembre, hanno votato a favore del nuovo pacchetto di restrizioni che verranno introdotte in Germania per cercare di tenere sotto controllo la quarta ondata di contagi. Tra le restrizioni più importanti che verranno introdotte un implemento del modello 2G in molte attività e, dal 24 novembre, l’accesso a mezzi pubblici e luoghi di lavoro sarà possibile solo se vaccinati, guariti o testati negativi. Viene comunque escluso l’introduzione di un coprifuoco o un lockdown generalizzato a livello nazionale, ma rimane la possibilità di introdurlo nelle zone più colpite.

Restrizioni più pesanti verranno introdotte in base all’indice di ospedalizzazione

Secondo la nuova legge l’indice di ospedalizzazione dei vari Länder – cioè il numero di pazienti contagiati e ricoverati ogni 100.000 abitanti in un periodo di sette giorni – sarà un parametro fondamentale a cui si guarderà per l’inasprimento delle restrizioni. Seguendo questo dato ci saranno 3 diversi scenari:

  • Indice di ospedalizzazione sopra a 3. In questo caso il Land dovrà introdurre il modello 2G su tutto il suo territorio per accedere in varie strutture come cinema, teatri, eventi culturali e sportivi, ristoranti e bar.
  • Indice di ospedalizzazione superiore a 6. Dovrà essere introdotto un modello 2G plus. Ciò significa che l’ingresso in alcune strutture – come club, bar, cinema, teatri e ristoranti – è consentito solo a vaccinati e guariti che dovranno però fare anche un tampone.
  • Indice di ospedalizzazione superiore a 9. In questo caso i singoli Länder potranno optare per un ulteriore inasprimento delle restrizioni come l’introduzione di un lockdown, del coprifuoco e la chiusura delle scuole. Resta obbligatorio mantenere il modello 2G plus.

Al momento la media nazionale dell’indice di ospedalizzazione è, stando ai dati ufficiali del Robert Koch Institut, 5,3. La Turingia è il Länder che registra il numero più alto con 17,55 ricoverati ogni 100.000 abitanti nell’ultima settimana.

L'indice di ospedalizzazione nelle varie zone della Germania - Fonte Robert Koch Institut

L’indice di ospedalizzazione nelle varie zone della Germania – Fonte Robert Koch Institut

Leggi anche Coronavirus in Germania, come siamo arrivati alla quarta ondata e cosa fare per evitare il collasso negli ospedali

Immagine di copertina: Germania Nuove Restrizioni Bild von Jörn Heller auf Pixabay

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *