da michele

Berlino, riapre da Michele. Nuovo forno e pizzaioli. A gestirlo due sorelle con studi in ingegneria e biotecnologia

Dopo una pausa di circa tre mesi, riapre la sorella berlinese della celebre pizzeria napoletana Da Michele: nuovo forno, arredamento e pizzaioli

Lei si chiama Roberta Marcone, ha 29 anni, è nata e cresciuta intorno a Piazza Borsa, ha studiato ingegneria aerospaziale alla Federico II e da due anni si è trasferita a Berlino per seguire l’apertura e la gestione dell’Antica Pizzeria Da Michele, la prima in Germania con il celebre nome del locale napoletano. La sorella, tre anni più grande, si chiama Antonia, ed è ricercatrice in biotecnologie in Italia. “Sono salita a Berlino per dare una mano a mia sorella ora che riapre la pizzeria, aveva bisogno di una aiuto almeno per qualche settimana, è un progetto immenso”. Sì, perché Da Michele riapre. Aveva chiuso a maggio per dei lavori di ammodernamento che hanno riguardato sia la sala che il forno (ora è uno Stefano Ferrara).

Il gran giorno è fissato per martedì 24 agosto, dalle 17 in poi: per festeggiare per ogni pizza ci sarà uno Spritz in omaggio per ogni pizza ordinata.

Da Michele Pizza e Spritz

Da Michele Pizza e Spritz omaggio per la riapertura

La riapertura di Da Michele, tra i nuovi pizzaioli il figlio di Daniela Condurro

Da Michele riapre con una rinnovata squadra di pizzaioli. Tutti hanno seguito la scuola di Da Michele a Napoli. Tra di loro, almeno per le prime settimane ci sarà anche Luca Cucciniello, figlio di Daniela Condurro, che, assieme ad Alessandro, è a capo di quello che ormai è uno dei marchi della ristorazione italiana più famosi al mondo (ricordate Julia Roberts in Mangia Prega Ama?). La pizza sarà sempre la stessa: sottile e larga tanto da uscire dal piatto, caratterizzata da ingredienti di prima qualità come la farina Caputo Blu e il Fior d’Agerola.

«Oltre alle solite, durante il lockdown abbiamo fatto una concessione a tutti i nostri clienti tedeschi, persone gentilissime che ci hanno aiutato tantissimo, inserendo nel menù anche la richiestissima pizza con il tonno. In questi tre mesi di chiusura i vicini ci sono stati davvero di grande aiuto, Schöneberg per noi è diventata una sorta di quartiere di Napoli, ci hanno fatto sentire a casa. Non potevamo dirgli di no. Logico però che la nostra pizza con il tonno è una rivisitazione di quelle che si vedono in giro. Ci abbiamo messo delle cipolle rosse di Tropea, il Fior d’Agerola e della rucola a freddo. A ogni modo è l’unica new entry di un menù che per il resto continuerà ad avere le grandi classiche come margherita e marinara e diverse speciali: la Doppio Fior di Latte, la Napoletana con pecorino romano, acciughe e capperi, la Carciofina con carciofi, rucola e scaglie di parmigiano o la Don Michele con i cicoli (dadini di grasso di maiale)».

Da Michele Pizza e Spritz omaggio per la riapertura

Da Michele Pizza e Spritz omaggio per la riapertura

Da Michele, una pizzeria popolare

La pizza di Da Michele deve la sua fama sia a una qualità fuori dal comune che dall’essere considerata una “pizza del popolo”. Larga e gustosissima, ha sempre avuto prezzi più che accessibili. Qui a Berlino la marinara è a 6.50 € e la margherita 8.50 € (nel resto della città i prezzi sono più alti). «Il nostro segreto? La semplicità e l’amore per la tradizione. Da più di cent’anni ricerchiamo i sapori del passato grazie agli ingredienti delle eccellenze campane: dalla farina al fior di latte all’ olio, tutto nasce da imprenditori che dedicano il loro lavoro a un ambito ristretto, garantendo tecniche e sapori eccelsi»

L’indirizzo è Fritz-Reuter-Str. 7, zona Schöneberg, a pochi passi da ben due fermate della metro, Innsbrucker Platz (S-Bahn e U-Bahn) e Schöneberg (S-Bahn).

Antica Pizzeria Da Michele Berlin, riapertura

martedì 24 agosto 2021 dalle 17 (per ogni pizza, uno Spritz omaggio)

Evento Facebook

il locale sarà aperto: dal lunedì alla domenica dalle dalle 17 alle 22:30

Fritz-Reuter-Straße 7, 10827 Berlin

 

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *