7 ristoranti regionali a Berlino, 7 videoricette: Kochkunst all’italiana, il progetto dell’Istituto Italiano di Cultura e True Italian

Un progetto per raccontare alcune delle ricette tipiche della nostra cultura gastronomica attraverso chef di spicco della cucina  italiana a Berlino

Busiate al pesto alla trapanese, taralli, fusilli freschi con mollica di pane, baccalà fritto in pastella su crema di ceci e peperone crusco, taralli, taglioni all’uovo con il tartufo fresco, risi e bisi, bignè di San Giuseppe…se vi è venuta è normale: è la selezione di ricette scelte per parlare di cucina regionale italiana in Germania dall’Istituto Italiano di Cultura a Berlino. Il progetto si chiama Kochkunst all’italiana e nasce con l’obiettivo di valorizzare la varietà e ricercatezza della cucina regionale italiana anche in Germania, lì dove a lungo – sia a causa delle precedenti generazioni di gastronomi italiani che dalle tante imitazioni – si è pensato che pasta, pizza e insalata fossero la base di qualsiasi nostro pasto. Ecco allora ben sette videoricette che raccontano piatti tipici che vanno dal Veneto alla Sicilia, passando per la Basilicata, Campania, Puglia e Lazio.

Kochkunst all’italiana, gli ambasciatori

Per raccontare questa parte fondamentale della nostra cultura sono stati scelti sette locali caratteristici e già conosciuti dal pubblico berlinese: Orlando, Muntagnola, Pecora Nera, Medeaterranean Trip, Mozzarella Bar, DOCG e Kuchen von Gaia. Ogni posto, una video-ricetta in italiano con sottotitoli in italiano. Il primo appuntamento è stato con Orlando e la sua fondatrice, la simpaticissima palermitana Giulia Paolillo che dal suo carinissimo presidio di cucina siciliana nel cuore di Prenzlauer Berg ha preparato delle eccezionali busiate al pesto alla trapanese.

Kochkunst all’italiana, il progetto

Kochkunst all’italiana è un progetto ideato dall’Istituto Italiano di Cultura a Berlino e realizzato in collaborazione con True Italian e Berlin Italian Communication. Ogni videoricetta è firmato dal videomakaer Dario Vagnarelli. Ogni lavoro (ne uscirà uno a settimana) sarà pubblicato sul profilo Facebook dell’Istituto Italiano di Cultura a Berlino e sul canale Youtube di Berlino Magazine.

Studia tedesco via Skype con lezioni private o collettive, corsi da 48 ore (max 8 persone) a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

Mozzarella Bar Mozzarella Bar Mimmo e Rosa Bianco - Berlino

Mozzarella Bar Mimmo e Rosa Bianco – Berlino

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *