Tredicenne prodigio tedesco, con origini iraniane, preso alla Pace University di New York

Shabab Gharib, a soli 13 anni è uno degli studenti più giovani a diplomarsi e iscriversi a un’Università americana

Shabab Gharib, è un ragazzo di 13 anni nato a Bruchsal, nel Baden-Württemberg, ed è uno dei più giovani studenti ad iscriversi in un’università americana. Un bambino speciale che già all’età di tre anni iniziò a leggere grazie al supporto dei genitori e a soli 12 anni ha ottenuto il diploma di scuola superiore. Il giovane, di origini iraniane, ha impressionato già in quarta elementare dove ha raggiunto i primi mille in un test statale progettato per bambini con il doppio della sua età. Shabab è un ragazzo normale a cui piace giocare con il telefono, guardare film o andare nei musei con i suoi genitori, ma la sua attività preferita è sedersi alla sua scrivania e studiare.

Un bambino prodigio dalla scuola elementare all’Università

Le sue doti erano ben note già durante la scuola elementare in quanto era sempre il primo tra tutti i compagni a terminare tutti i compiti che gli erano assegnati. Il trasferimento da bambino dalla Germania alla Florida con i suoi genitori non ha influenzato sulla sua crescita. «Ogni giorno tornavo a casa e dicevo: oggi ho letto tre libri, oggi ne ho letti quattro», ricorda Shahab che in prima elementare aveva già letto tutti i volumi di Harry Potter.  Il 13enne ha frequentato le superiori presso una scuola per studenti dotati in Florida. Qui ha superato tutti corsi con il massimo dei voti. Nonostante stesse seguendo ulteriori corsi online, ha terminato gli studi lo scorso anno, all’età di 12 anni quando solitamente altri ragazzi iniziano la scuola superiore.

Il sogno realizzato dalla Pace University

Alla Pace University Shabab si sta specializzando in storia, ed in più segue corsi in economia, psicologia, egittologia e poesia. «Mi piace molto», riferisce Shahab, che descrive il suo rapporto con i suoi compagni molto normale, nonostante la differenza di età abissale. Prima di attirare l’attenzione del rettore dell’università newyorkese è stato rifiutato da diverse università americane a causa della sua giovane età. Ora che il sogno della famiglia si è realizzato, il giovane potrà accedere agli studi anche grazie a numerose borse di studio. La famiglia, infatti, ha visto ridursi il costo degli studi del giovane ad alcune migliaia di dollari per semestre.

Sacrifici e soddisfazione

La famiglia di Shabab è orgogliosa di lui, e le ragioni sono evidenti. Dalla sua accettazione presso la Pace University di New York, i genitori sono stati costretti a modificare la propria vita. Innanzitutto, è stato necessario il trasferimento dalla Florida a New York per permettergli l’accesso ai corsi. La madre, Amorita, ha subito trovato un impiego come infermiera. Il padre Bardia, che in Germania era uno dei migliori allenatori di boxe, sarà il suo accompagnatore alle lezioni, supervisore e responsabile legale vista la giovane età. Shahab non riesce a spiegare il perché sia molto più veloce, dal punto di vista accademico, della maggior parte degli altri ragazzi. «Penso che molto sia genetico, ho solo un padre intelligente e una madre intelligente». Bardia Shabab, che ha ricevuto anche la Sports Stars da Angela Merkel nel 2011, è stato anche il fondatore di una delle palestre di pugilato più importanti in Germania e che ha formato diversi campioni olimpionici.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Bardia Gharib (@bardiagharib)

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

Fonte di copertina: CC0 Foto di Dirk Kortus da Pixabay

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *